Asus Eee PC 1225B e Samsung Serie 3 305U, sfida tra APU AMD

Recensione - Test dei netbook Samsung Serie 3 305U e Asus Eee Pad 1225B con APU AMD.

Introduzione

I netbook non sono più popolari come una volta, ma c'è sempre un discreto numero di persone con budget risicati o esigenze molto modeste, che non necessita di bolidi di potenza e preferisce un prodotto che sia il più leggero e maneggevole possibile. Requisiti a cui i netbook rispondo ancora dignitosamente, a prezzi concorrenziali rispetto ai nuovi ultrabook.

In questo articolo mettiamo a confronto due netbook basati su piattaforma AMD che sono simili come dotazione e prezzo e che completano il quadro delle alternative in ambito ultramobile rispetto ai modelli provati finora. Il primo è il nuovo arrivato di casa Asus, un Eee PC 1225B, che per 349 euro offre un sistema basato sull'APU AMD C-50, affiancata da 2 GB di memoria. Le prestazioni sono senza dubbio di fascia bassa, ma si presta alla consultazione di documenti in locale e via web, così come per l'esecuzione di programmi poco impegnativi.

Asus Eee PC 1225B - clicca per ingrandire

Quella di Samsung è invece una soluzione ultraportatile che cerca di mediare fra trasportabilità estrema e prestazioni, puntando tutto sulla APU AMD E-450 affiancata dalla grafica integrata Radeon HD6320. La potenza in più si fa pagare: costa 440 euro.

Entrambi i prodotti devono le loro dimensioni ai display da 11,6 pollici integrati, in versione opaca per Samsung ed extra lucida per Asus, che evidentemente non ha importato su tutti i modelli la sana idea di sopprimere i prodotti "glare" a favore di quelli opachi, più leggibili.

Stona invece l'idea dell'azienda sudcoreana di collocare il 305U sotto l'egida di notebook e non di netbook. È vero che i netbook vendono sempre meno, ma riteniamo che travestirli da notebook non sia il modo per farli digerire meglio ai potenziali acquirenti, che in gran parte non sono sprovveduti. Anzi, trovarsi per le mani un notebook con le prestazioni di un netbook non è certo gratificante e a farne le spese potrebbe essere un marchio che ha fatto della qualità il suo punto forte. Marchio che qualche settimana fa ha annunciato ufficialmente la dismissione della produzione di netbook a partire da quest'anno: smetterà davvero di produrli o gli ha solo cambiato nome?

Samsung Serie 3 305U - clicca per ingrandire

Volendo essere più benevoli, si potrebbe pensare che il 305U sia solo una vittima dei listini sovraccarichi della maggior parte dei produttori di computer portatili, che si ritrovano sempre più spesso con prodotti ibridi da gestire e a volte li piazzano d'ufficio da una parte o dall'altra. Non sarebbe più semplice semplificare le linee di notebook e ridurle a una manciata di modelli con caratteristiche davvero differenti? Gli utenti sarebbero meno confusi, in mancanza di un pacchetto di benchmark sotto mano che gli consenta di capire cosa fa veramente fronte alle loro esigenze.

Alla luce di queste considerazioni abbiamo deciso d'ufficio di includere il Serie 3 305U nella categoria netbook, e di metterlo a confronto con i suoi simili, per correttezza nei confronti dei lettori.