SSD contro Hard Disk, RAID a confronto

Recensione – Confronto tra SSD e Hard Disk magnetici. Quanto differiscono le prestazioni tra le due tecnologie?

Introduzione

Ormai non passa settimana senza che compaia un nuovo SSD, e il mercato assiste a una crescita costante che lo rende piuttosto volatile, quando si guarda alla durata dei prodotti. I moderni dischi basati su memoria a stato solido vanno e vengono di continuo, e a volte non vale nemmeno la pena di soffermarsi per valutarli. Alcuni tuttavia, generalmente i migliori, meritano un'osservazione più attenta. Come per esempio i prodotti Intel.

Anche i produttori di controller, come JMicron, Indilinx o SandForce, hanno fatto passi avanti impressionanti.

Tra i prodotti più recenti arrivati sul mercato ci sono i Samsung della serie 470, i primi basati su tecnologia DDR (double data rate) "toggle-mode". Questo sistema aiuta a ottenere prestazioni migliori sfruttando la stessa tecnica che abbiamo imparato a conoscere con la memoria RAM dei nostri PC. Una ragione che ci ha convinto a sceglierli per questo test: ne abbiamo messi due in RAID, per poi confrontarli con un potente sistema RAID da 15.000 rpm.

jpg