Storia di Android: Android ovunque

Android TV, Android Auto, Android Wear, Material Design, applicazioni Android su Chrome. Sono molti gli elementi che hanno permesso a Google di portare la propria piattaforma su moltissimi dispositivi di ogni genere e dimensioni. Nel frattempo i produttori Android si avvicendavano al vertice della concorrenza.

Questa è la settima parte della Storia di Android. Qui sotto trovate i link agli episodi precedenti:

  1. Storia di Android: il primo vagito di Android
  2. Storia di Android: le prime versioni e l'interfaccia grafica
  3. Storia di Android: Android gioca in grande
  4. Storia di Android: la trasformazione di Android
  5. Storia di Android: l'ascesa di Samsung
  6. Storia di Android: l'era di Jelly Bean

Introduzione

lg g watch review 12

Quando hai raggiunto la posizione dominante nel mondo degli smartphone, e cominci a competere con Apple in quello dei tablet, dove puoi andare? Nel 2014, la risposta per Android fu "ovunque". Nell'arco di dodici mesi, ci fu un'esplosione di Android su dispositivi indossabili, televisori (ma Google TV non funzionò), automobili e i computer portatili Chromebook. Android si stava trasformando da sistema operativo mobile a un sistema operativo per tutto.

In questo settimo articolo dedicato alla storia di Android andiamo quindi a rivivere l'introduzione di Android Auto, Android TV e Android Wear, che portavano questo sistema operativo verso nuove frontiere. Prenderemo in esame gli avvicendamenti al vertice del settore, gli inciampamenti di Samsung e la resurrezione di LG. Vedremo come Lollipop e i nuovi dispositivi Nexus posero le basi per la terza era di Android.