Top 10: I videogiochi di simulazione più improbabili

Classifica - I dieci simulatori più assurdi della storia dei videogiochi.

Charlie è un autista che ha appena cominciato la sua carriera sulle strade di New York City. Il suo scopo è di scoprire tutti i segreti della Grande Mela e al tempo stesso di ottenere il diploma come migliore dipendente della società di trasporti. Come avrete intuito, in City Bus Simulator 2010 avrete a che fare con le incredibili avventure di un autista di autobus.

Il titolo non brilla per la sua qualità grafica, ma tuttavia offre una simulazione abbastanza fedele della realtà. Si può ad esempio vendere un biglietto a una persona sprovvista, aiutare una persona con problemi motori a salire sull'autobus o ancora cambiare la destinazione del bus. Tutto in tempo reale, con tanto di ciclo giorno / notte.

Il comportamento dei veicoli si avvicina alla realtà, con ampi angoli di sterzata e movimenti che riflettono la pesantezza del veicolo. City Bus Simulator 2010 è l'allenamento perfetto per tutti i gli aspiranti piloti di mezzi pubblici.