20 consigli per usare al meglio Android 2.x sui Tablet PC

di Paul Escallier, 07 luglio, 2011 18:00

Il rooting per funzioni extra

Per installare una ROM personalizzata è necessario fare il "rooting" del vostro telefono Android. È un primo passo importante, perché sostanzialmente dà accesso a parti del software che in teoria sono bloccate, generalmente per volere dell'operatore o del produttore. In questo senso possiamo quindi parlare di jailbreak anche per i terminali con questo sistema operativo. Il rooting può quindi offrire un controllo completo sul file system; come con tutti i sistemi va pertanto usato con attenzione.

Si potrebbe pensare che fermarsi al rooting sia superfluo, quando si può installare una ROM personalizzata. In verità questa soluzione intermedia garantisce maggiore stabilità, perché le ROM alternative difficilmente sono testate al 100%, e spesso mancano di alcune funzioni, anche essenziali. Questo porta a diverse incompatibilità con alcune applicazioni e spesso con alcune caratteristiche di sistema, come Wi-Fi e Bluetooth. Il solo rooting invece permette di conservare tutti i software originali pensati appositamente per il dispositivo, offrendovi anche funzioni extra, come screenshot, migliori prestazioni e tethering con altri dispositivi wireless (tabletvolume utile se al vostro tablet è abbinato un piano dati che lo permetta). Proprio come per le ROM personalizzate, l'XDA Developer's Forum è il luogo migliore per trovare una guida sul rooting del vostro dispositivo.

Argomenti interessanti

 
 
Clicca per i dettagli
Segui Tom's Hardware!

Copyright © 2015 A Purch Company. Tutti i diritti riservati. P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013, Direttore Responsabile Pino Bruno
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell