Acer Aspire 5560G e HP Pavilion dv6-6125sl, con Llano si gioca a 599 euro

di Elena Re Garbagnati, 28 luglio, 2011 11:00
   

Sistemi di riferimento

Oltre a confrontare fra loro le prestazioni dei primi due notebook con AMD Llano, abbiamo inserito nei grafici di confronto delle prestazioni e dell'autonomia altri due prodotti con equipaggiamento Intel per consentire di capire qual è lo stacco fra le due piattaforme concorrenti. Nella scelta dei prodotti per il confronto ci siamo regolati in base al prezzo e alle caratteristiche di base dei prodotti, così da rispondere a chi chiede quale prodotto sia meglio comprare con un determinato budget.

I candidati scelti sono stati il Packard Bell Easy Note TSX (Packard Bell Easy Note TSX, 15.6" e Blu-Ray a 600 euro), che ha un posizionamento di prezzo identico a quello dei due concorrenti in prova, ma piattaforma Intel Sandy Bridge con processore Intel Core i5-2410M a 2,3 GHz, affiancato da 4 GB di memoria e dalla GPU Nvidia GeForce GT540M.

Secondo concorrente in lizza è l'Asus K53S (Asus K53, notebook tuttofare da 15 pollici a 700 euro), che al momento della prova costava 700 euro, a fronte di una dotazione basata sul Core i3-2310M a 2,1 GHz, affiancato da 4 GB di memoria e dalla GPU GeForce GT520M: al momento questo prodotto è da considerarsi nella fascia bassa dell'offerta e ha un prezzo in Internet di 460 euro circa.

 

Modelli Acer Aspire 5560G HP Pavilion dv6-6125sl Asus K53S Packard Bell Easy Note TSX
Hardware
Processore AMD A8-3500 AMD A6-3410MX Intel Core i3-2310M Intel Core i5-2410M
Velocità processore 1,5 GHz 1,6 GHz 2,1 GHz 2,3 GHz
Memoria RAM 8 GB 4 GB 4 GB 4 GB
Processore Grafico AMD Radeon 6740G2 dual graphics AMD Radeon 6755 G2 dual graphics Nvidia GeForce GT520M Nvidia GeForce GT540M
Batteria
Capacità (mAh) 3.960 mAh 5.180 mAh 4.6810 mAh 3.960 mAh
Schermo
Dimensione in pollici 15,6 pollici 15,6 pollici 15,6 pollici 15,6 pollici
Retroilluminazione LED LED LED LED
Tecnologia TFT LCD TFT LCD TFT LCD TFT LCD
Risoluzione 1.366x768 punti 1.366x768 punti 1.366x768 punti 1.366x768 punti
Prezzo
Prezzo in euro 599 euro

599 euro

739 euro 600 euro

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (22)

1/3 avanti   
dolx 28/07/2011 11:17
+11
Finalmente un po' di sana concorrenza!
PrototypeR 28/07/2011 11:18
+9
"con Llano si gioca a 599 euro"

Questa frase può essere fraintesa xD
karl8 28/07/2011 11:26
+1

 Originariamente inviata da PrototypeR

"con Llano si gioca a 599 euro"

Questa frase può essere fraintesa xD



In casa: "per il mio compleanno mi date 600€ per Llano?"
Tra amici: "Ti piace Llano?"
All'università ad informatica: "Volete vedere Llano?"

Si sprecano...
Alby.campa 28/07/2011 11:26
-4
bah, io è da un anno che aspetto i bulldozer per cambiare il mio desktop! su AMD, datte na mossa!
giangio87 28/07/2011 11:40
+16
stupendi questi notebook economici, finalmente vera concorrenza ad intel, sperando che le catene di grande distribuzione attuino un trattamento paritario visto che si trovano principalmente notebook con processori intel
ErLucio 28/07/2011 11:42
+17
piccolo OT:una signora giù al vicolo mi fa giocare con llano per 100€...

credo che comprerò il pavilion: ero alla ricerca di un prodotto di questo tipo, e il prezzo mi sembra accettabile, ora la recensione di tom's mi ha tolto ogni dubbio.
Sheldon Cooper 28/07/2011 12:28
-19
Llano vs Sandy Bridge+Nvidia
1) Sull'autonomia se la giocano
2) Sulla CPU le prende
3) Sui giochi alla fine è praticamente pareggio (in alcuni è superiore, in alcuni è inferiore, e probabilmente con i driver migliorerà, ma per ora è pareggio)
4)Prezzo uguale (600 euro)
Vince SB 4-3.
mysty 28/07/2011 12:32
+4
E' giunta l'ora di tirar fuori le DDR5 per i proci Llano sennò siamo capo a dodici
francy95 28/07/2011 12:37
-10
ma, anche llano mi lascia perplesso.
come già detto da Sheldon Cooper per la batteria se la giocano (dipende da produttore a produttore che batteria mettono)
cpu più scarsa, anche se è un quad-core. direte che ormai la cpu non serve a tanto, ma usando software pesanti o virtualizzando la differenza la senti..
nei giochi amd è leggermente meglio, ma bisogna ricodarci che funzioni come il crossfire scalabile funziona solo con directx 10 e 11, mentre con le dx9 usi un sola scheda video.. io rimango perplesso. soluzione valida solo se si gioca, per il resto meglio intel+ nvidia, dove puoi sfruttare anche cuda e Intel Quick Sync.
zesto 28/07/2011 12:41
+10
L'hp secondo me è un buon prodotto. Sull'acer non mi pronuncio, visto che si tratta di una macchina non definitiva. Tuttavia sarebbe auspicabile un leggero calo di prezzo per renderlo più concorrenziale rispetto alla soluzione hp che altrimenti, imho, è da preferire. Si potrebbe ad esempio levare il lettore BD e mettere o almeno una porta usb3 (impensabile ormai che su un prodotto nuovo non ci sia) o uno slot express card (che a differenza dell'autrice dell'articolo trovo utilissimo sia per rimediare nell'immediato ad assenze come appunto quella dell'interfaccia usb3 citata, sia in chiave di "espandibilità" futura).

Mancano inoltre dati sulle temperature: viste le problematiche degli ultimi anni (che vedono coinvolte sia acer che hp) delle misurazioni sia in idle che sotto stress sarebbero state utilissime.

Potrei citare come mancanza anche l'assenza di test sullo switch tra gpu dedicata e integrata, ma essendo un problema che riguarda a monte direttamente amd è cosa che per questi primi portatili può essere tralasciata...
1/3 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli