Confronto browser: test di Chrome, Safari, Opera, Firefox e IE

di Tom's Hardware, 24 agosto, 2010 14:00

Risultati benchmark: tempo d'avvio

Il tempo d'avvio è stato testato in due diversi modi, con la pagina iniziale impostata a una e otto schede (il limite per IE8). Abbiamo fatto le prove caricando i dati dal disco fisso e con veri siti web, per offrire dati che possano mostrare il comportamento reale dei browser. Il tempo di caricamento con i dati locali è, di fatto, un dato che c'informa sulla velocità massima teorica di un browser.

Scheda singola

Mozilla sostiene che Firefox 3.6.6 è un aggiornamento di piccola entità, che introduce variazioni minime e correzioni, insieme a un piccolo miglioramento del tempo di avvio. È un ottimo lavoro, invece, per quanto riguarda quest'ultimo aspetto. Ora Firefox si avvia più velocemente di tutti gli altri browser a scheda singola. Opera si piazza al secondo posto, con un distacco minimo. Al terzo posto troviamo IE8, seguito da Google Chrome e Safari.

Tutti i browser si comportano molto bene, in ogni caso. Con la nostra piattaforma di prova il tempo d'avvio è sempre inferiore ai cinque secondi. Vale la pena ricordare che l'aggiunta di estensioni e plug-in pesa molto su questo parametro, che può arrivare a superare il minuto, secondo le condizioni.

Otto schede

Con l'apertura impostata a otto schede, la classifica cambia. Opera passa al primo posto, con un tempo d'avvio di soli sei secondi. Sono solo 2 secondi in più, rispetto all'apertura di una scheda singola. Seguono Chrome, Firefox e Safari, che impiegano circa quindici secondi. IE8 chiude la classifica, con circa 18 secondi.

Argomenti interessanti

 
 
Clicca per i dettagli
Segui Tom's Hardware!

Copyright © 2015 A Purch Company. Tutti i diritti riservati. P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013, Direttore Responsabile Pino Bruno
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell