Crysis 3: analisi delle prestazioni con sedici schede video diverse

di Don Woligroski, 08 marzo, 2013 10:00

Benchmark dettagli Molto Alti

Poiché non è semplicemente possibile impostare l'MSAA più alto con i dettagli Very High, rimaniamo con l'SMAA 2x. Limitiamo anche l'opzione Motion Blur a Medio per due ragioni: impone un forte carico, e non siamo veramente interessati a vedere più sfocatura di quella offerta dall'impostazione media.

Basandoci sui frame rate medi e minimi, tutte queste schede (e la combinazione di esse) sembra in grado di gestire questa impostazione a 1920x1080. Detto questo, anche se i dati indicano altrimenti, diverse soluzioni sono incostanti.

Il frame rate nel corso del tempo ci mostra come i 30 FPS siano mantenuti lungo la maggior parte del nostro benchmark.

La variabilità del tempo di frame è indicativa della discontinuità che stiamo sperimentando. La GeForce GTX 660 Ti, in particolare, sembra in difficoltà.

Sfortunatamente le letture delle soluzioni a doppia scheda e dual-GPU non possono essere considerate accurate come i risultati delle schede a singola GPU a causa degli strumenti a nostra disposizione, quindi non possiamo parlare oggettivamente di questi numeri. L'aspetto interessante è che GeForce GTX Titan e GTX 680 dimostrano una variabilità più alta dei risultati, malgrado siano prodotti con una sola GPU.

Argomenti interessanti

 
 
Clicca per i dettagli
Segui Tom's Hardware!

Copyright © 2015 A Purch Company. Tutti i diritti riservati. P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013, Direttore Responsabile Pino Bruno
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell