Elder Scrolls V: Skyrim, analisi prestazioni e qualità grafica

di Don Woligroski, 15 novembre, 2011 08:00

Introduzione

Tradizionalmente la serie The Elder Scrolls mette a dura prova le capacità grafiche dei PC. Il terzo capitolo, Morrowind, fu per esempio uno dei primi a usare il pixel shader per donare all'acqua un aspetto più reale; c'era anche la tesselation con accelerazione hardware, una caratteristica diventata poi comune solo con le DirectX 11. The Elder Scroll IV: Oblivion segnò un altro passo avanti nella qualità visiva, ma fu anche un gioco che ridefinì il concetto di mondo aperto e completo.

The Elder Scrolls V: Skyrim porta con sé grandissime aspettative, sia da parte della critica sia del pubblico. Che cosa ha fatto Bethesda per essere all'altezza?

jpg

Potreste trovare sorprendente il fatto che questo nuovo gioco non si spinge molto più in là di Oblivion dal punto di vista della grafica, nonostante il nuovo motore grafico. Il Creation Engine offre miglioramenti per quanto riguarda i dettagli, l'illuminazione e il realismo nell'animazione dei personaggi ma, a conti fatti, Skyrim è fatto chiaramente con lo stesso stampo del suo predecessore. Crysis 2 e Battlefield 3 sono su un altro livello se si guarda alla qualità delle immagini.

jpg

Su cosa concentrarsi allora? Mettendo a confronto Skyrim con Oblivion si nota chiaramente che l'obiettivo era migliorare un gioco già fantastico. Tutto è stato migliorato: la narrazione, il progredire delle abilità, la produzione di oggetti, l'interfaccia, l'adattamento del gioco al livello del personaggio e il combattimento. È tutto più fluido ed elegante, progettato meglio e più intuitivo. Siamo di fronte essenzialmente a un Oblivion raffinato.

jpg

In effetti questa potrebbe essere la cosa peggiore che si può dire di Oblivion. L'impressione che si ha giocando è così simile a quella del capitolo precedente che Bethesda avrebbe potuto venderlo come espansione, e non ci avremmo pensato due volte a comprarlo. Non stiamo però dicendo che Skyrim è un lavoro "riciclato", anzi crediamo che valga ogni centesimo del suo prezzo - una cosa che non diciamo spesso dei giochi. Non offre però le sensazioni fresche di un gioco del tutto nuovo, perché almeno in parte sembra di giocare ancora a Oblivion. Non è però una brutta cosa: Oblivion è stato un gioco fantastico e Bethesda non aveva davvero ragioni per cambiare profondamente una formula già vincente.

jpg

In ogni caso potremmo scrivere decine e decine di pagine per raccontare tutti cambiamenti di Skyrim, ma questo articolo si concentra sull'analisi delle prestazioni. E dopotutto se siete amanti di The Elder Scrolls giocherete a Skyrim comunque, qualsiasi cosa dicano le recensioni.

jpg

Quindi passiamo a dare uno sguardo alle opzioni grafiche e alle prestazioni.

Argomenti interessanti

 
 
Clicca per i dettagli
Segui Tom's Hardware!

Copyright © 2015 A Purch Company. Tutti i diritti riservati. P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013, Direttore Responsabile Pino Bruno
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell