Tredici stampanti multifunzione a confronto

di Tom's Hardware, 24 aprile, 2009 15:11

Il prezzo di alcune stampanti multifunzione si è molto ridotto, ed oggi in alcuni casi sono la scelta migliore. Abbiamo confrontato 13 modelli.

 

Introduzione

Molte stampanti multifunzione costano meno di 100 euro, e sfruttano un modello di business simile a quello dei cellulari. Si guadagna poco o nulla sul prodotto, sperando di fatturare molto sui consumabili, nei mesi, o anni, successivi all'acquisto.

La formula, che funziona nella maggior parte dei casi, può sembrare un po' eccessiva: meno pagate la multifunzione, più vi costerà la sua gestione, in inchiostri. Scegliere il prodotto più economico sullo scaffale, quindi, non sempre è la scelta migliore, per il portafogli. Lo stesso discorso vale per le cartucce economiche: spesso quelle che costano il doppio contengono il quadruplo dell'inchiostro, quindi sono più vantaggiose.

Le stampanti multifunzione combinano una stampante, laser o inkjet, con uno scanner, che di solito serve anche per offrire le funzioni di una fotocopiatrice. I prezzi di partenza sono molto bassi, come dicevamo, e si sarebbe tentati di portarsi a casa, con un investimento minimo, un prodotto che fino a poco tempo era relegato agli uffici.

Occupano, naturalmente, più spazio di una stampante comune, ma in cambio permettono di fare scansioni e fotocopie, e alcune anche d'inviare fax. Funzioni molto comode, tanto in ufficio quanto a casa. I modelli più avanzati, poi, sono dotati di lettore di schede di memoria, e possono stampare le fotografie direttamente da questo tipo di supporti, e spesso è presente anche una porta USB.

Infine, cresce sempre di più la tendenza ad integrare connettività wireless. È ragionevole, se si pensa che più della metà dei computer del mondo sono notebook, che si collegano, solitamente, tramite una rete WiFi. Quindi perché restare attaccati al cavo della stampante? Lexmark, per esempio, è stata tra le prime a rinunciare alla porta USB in cambio di un modulo WiFi, che permette di collocare la stampante ovunque, all'interno del raggio dell'Access Point, e averla sempre disponibile come stampante di rete. Per utilizzarla, quindi, è sufficiente la presa elettrica.

Scegliere la stampante più adatta

Per scegliere la stampante la via migliore è porsi una serie di domande su come e quanto questa verrà usata. La questione principale riguarda la frequenza d'uso, vale a dire quanto spesso userete la vostra multifunzione.

  • Uso frequente: se stampate molte volte al giorno, vi serviranno molte cartucce d'inchiostro. Le marche che offrono le cartucce a prezzi più vantaggiosi sono Canon ed Epson.
  • Uso Occasionale: chi stampa qualche volta alla settimana, dovrebbe orientarsi su HP o Lexmark

Consigli

  • Lexmark e HP usano cartucce che integrano la testina di stampa, quindi quando sostituite la prima rinnovate anche la seconda, per questo le cartucce sono più costose. Il rovescio della medaglia è che avrete sempre testine seminuove. 
  • Lexmark, in alcuni casi, include nella confezione buste preaffrancate per la spedizione delle vecchie cartucce alla casa madre, che si occuperà del loro smaltimento o riciclaggio. Crediamo che sia un passo nella direzione giusta, e lo apprezziamo molto.
  • Le stampanti Canon ed Epson sono dotate di funzioni di pulizia automatiche, che possono anche essere attivate manualmente. Di solito queste funzioni sono necessarie quando non si usa la stampante per qualche tempo. Queste procedure usano molto inchiostro, fino a un quarto del totale contenuto nella cartuccia, considerando tutta la durata di quest'ultima. La scelta di HP e Lexmark, includere le testine nella cartuccia, evita questo problema, ma rende più difficile calcolare quale sia la scelta più vantaggiosa.

Le prove

Abbiamo provato queste multifunzione per stampe da ufficio su carta A4, sia a colori sia in B/N, e per fotografie 10x15. Per ogni stampante abbiamo valutato qualità di stampa e costi di gestione. Abbiamo messo alla prova anche le altre funzioni, con prove specifiche per scanner, fotocopiatrice e, se presente, fax.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (21)

1/3 avanti   
CiccioB 24/04/2009 15:35
-2
Canon 620:
Per inserire il modulo WiFi, e mantenere il prezzo nella fascia prescelta, Canon ha rimosso la stampa fronte-retro automatica , presente invece sul modello precedente.


Nuuuooo!!!!
Era l'unica che faceva fronte retro ad un prezzo decente! E la 610 non si trova più!
'zzarola, ho aspettato troppo ad acquistarla.
Avete dimenticato di dire che stampa anche sui CD/DVD.
Giaki 24/04/2009 16:11
0
eh si hai ragione ciccio: anche io presi a suo tempo la mp500 principalmente perché aveva il fronte retro automatico, comodissimo!
Axlloop 24/04/2009 16:28
0
la stampa fronte-retro automatica la fa la Canon 630... per me ottima
CiccioB 24/04/2009 16:31
0
Vedo ora sul sito della Canon che la 610 è stata rimpiazzata dalla 630 con le stesse identiche funzionalità.
Moooooooooooolto bene :D
iomicifikko 24/04/2009 16:45
0
Io ho preso la "Lexmark X4650" dell'articolo. Mentre è sconsigliatissima per un uso professionale (da leggersi uso intensivo della stampante) poichè moooolto lenta, è invece un PIU CHE OTTIMO acquisto come entry-level senza pretese. Con un costo di 70euro circa (l'ho pagata 39€ i offerta) vi portate a casa una multifunzione di tutto rispetto con wifi incorporato (gestisce wpe,wpa etc).Le utility della Lexmark per l'installazione delle stampante in rete sono ottime e semplici (io sono un amante del faidate senza installare programmi, utility etc ma di fronte ad una tale semplicità e poca invasività non si può che rimanere soddisfatti), personalment eprovate su xp, vista e seven.

1saluto
Tiabhal 24/04/2009 17:20
0
"Se per voi qualità e velocità sono elementi sui quali si può scendere a compromessi, potrebbe essere la stampante che fa al caso vostro.Sempre che non vi serva il WiFi" cioè,stampa male,non ha il wi-fi ed è lenta...che cavolo di compromessi dovrei avere per sceglierla????
Usul 24/04/2009 17:22
0
Costo?
norbertom 24/04/2009 20:58
0
qualcuno che ha la mp240 sa dirmi se riuscite ad ottenere un rosso decente? Sia sulle fotocopie, sia con word, phothoshop ecc, più che un rosso mi esce sempre un arancione...
ShineOn 25/04/2009 02:32
0

 Originariamente inviata da CiccioB

Nuuuooo!!!!
Era l'unica che faceva fronte retro ad un prezzo decente! E la 610 non si trova più!
'zzarola, ho aspettato troppo ad acquistarla.
Avete dimenticato di dire che stampa anche sui CD/DVD.



E va alla grande, io l'ho presa appena prima della sostituzione pagandola pure molto poco
Yakmo 25/04/2009 08:40
0
Vendo lexmark da 2 anni, sono buoni primi prezzi quando non danno problemi...diciamo che è meglio tenersi stretto lo scontrino per la garanzia... (p.s. buttate un occhio al contenuto della confezione, non sempre c'è la cartuccia del nero compresa)
1/3 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
Guarda anche: Tastiere e Mouse, InkJet
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli