Amazon Cloud, il servizio musicale che mancava

di Dario d'Elia, 29 marzo, 2011 08:51

Amazon rilancia con Cloud Drive, Cloud Player for Web e Cloud Player for Android. Si tratta di servizi cloud che permettono la condivisione della propria libreria musicale, l'acquisto di tracce audio e lo streaming su PC, smartphone e tablet.

Amazon Cloud Drive, Amazon Cloud Player for Web e Amazon Cloud Player for Android sono nuovi servizi cloud per la riproduzione musicale su smartphone, tablet, Mac e PC. In pratica condividendo con la piattaforma online la propria libreria musicale e possibile poi effettuarne lo streaming su cellulari e tablet Android, nonché su personal computer.

Amazon Cloud

"I nostri clienti ci hanno riferito che non vogliono scaricare musica sui loro PC di lavoro o cellulari perché trovano difficile spostarla poi su dispositivi diversi", ha dichiarato Bill Carr, vice presidente Movies and Music di Amazon. "Adesso, a prescindere di essere al lavoro, a casa o in giro i clienti possono acquistare musica su Amazon MP3, archiviarla su cloud e riprodurla in ogni luogo".

Il servizio Amazon Cloud Drive mette a disposizione uno spazio di archiviazione gratuito pari a 5 GB, ma con l'acquisto di un album si ha diritto a 20 GB (promozionali) per i primi 12 mesi. In ogni caso per disporre subito di 20 GB bisogna pagare 20 dollari all'anno. Tutti i nuovi album acquistati e salvati su Cloud Drive non vengono conteggiati per il calcolo della soglia massima.

Ogni file audio condiviso con Cloud Drive può essere convertito in formato AAC o MP3 al bit rate originale.

Cloud Player, che permette poi la riproduzione su PC, si appoggia al browser ed è compatibile quindi con Internet Explorer, Firefox, Safari per Mac e Chrome. Cloud Player for Android invece è la versione per la piattaforma Google, quindi compatibile con smartphone e tablet specifici. 

Al momento tutti i nuovi servizi sono disponibili solo sul mercato statunitense.


Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (17)

1/2 avanti   
DoctorDoomIII 29/03/2011 09:18
0
Con quelle dimensioni è molto poco utile, si fa decisamente prima a collegare il proprio smartphone al pc e ascoltare i brani musicali leggendoli da lì.

Tutt'altra cosa invece i servizi come quello di sony che pagando una quota fissa all'anno/mese permettono di accedere all'intero catalogo musicale, ascoltando qualsiasi cosa e ovviamente avendo uno spazio "virtuale" di immagazzinamento immenso.

Per tutto il resto c'è youtube.
Dario D'Elia 29/03/2011 09:33
+1
io invece lo trovo utile, non vedo l'ora di liberarmi dei supporti fisici. basta HDD esterni per i file multimediali. sul tavolo vorrei solo un monitor, tastiera e mouse... senza rumori, calore o ventoline.

vorrei lavorare al PC sentendo gli uccellini fuori dalla finestra

d.
zesto 29/03/2011 11:01
+11

 Originariamente inviata da Dario D'Elia

io invece lo trovo utile, non vedo l'ora di liberarmi dei supporti fisici. basta HDD esterni per i file multimediali. sul tavolo vorrei solo un monitor, tastiera e mouse... senza rumori, calore o ventoline.

vorrei lavorare al PC sentendo gli uccellini fuori dalla finestra

d.



E il giorno che ti mancherà la linea ascolterai solo quelli...

kranather 29/03/2011 11:05
0
dov'è Gmusic?
Dario D'Elia 29/03/2011 11:08
-4

 Originariamente inviata da zesto

E il giorno che ti mancherà la linea ascolterai solo quelli...



beh, non è che se per qualche giorno manca la linea è una tragedia. anche senza elettricità si sopravvive...

d.
xenom76 29/03/2011 11:26
0

 Originariamente inviata da Dario D'Elia

io invece lo trovo utile, non vedo l'ora di liberarmi dei supporti fisici. basta HDD esterni per i file multimediali. sul tavolo vorrei solo un monitor, tastiera e mouse... senza rumori, calore o ventoline.

vorrei lavorare al PC sentendo gli uccellini fuori dalla finestra

d.


condivido la tua stessa idea di futuro digitale....non vedo l'ora di non dover più togliere la polvere da dentro il case...
servizi come questi forse oggi possono sembrare limitati, ma un domani, quando la connessione al web sarà stabile e più potente per tutti sarrano molto utili...
chojin6667 29/03/2011 11:28
0
E poi Amazon manda i dati all' FBI che provvederà a denunciare tutti quelli che tengono file multimediali "pirata" sui propri account..ehh!
Non è diverso dai servizi di webhosting. Loro vendono lo spazio, la gente crede di poterci mettere le copie come nulla fosse mentre l'unica cosa legale da metterci sarebbero i file acquistati da Amazon stessa. E così la gente che finirà nei guai si spreca...
I servizi cloud sono una stupidaggine assoluta in ogni caso.
Drigan 29/03/2011 11:38
-1

 Originariamente inviata da chojin6667

E poi Amazon manda i dati all' FBI che provvederà a denunciare tutti quelli che tengono file multimediali "pirata" sui propri account..ehh!
Non è diverso dai servizi di webhosting. Loro vendono lo spazio, la gente crede di poterci mettere le copie come nulla fosse mentre l'unica cosa legale da metterci sarebbero i file acquistati da Amazon stessa. E così la gente che finirà nei guai si spreca...
I servizi cloud sono una stupidaggine assoluta in ogni caso.



il tuo concetto di privacy è fantastico...
non puoi capire la potenza del cloud finchè non lo provi
Dario D'Elia 29/03/2011 11:51
-2

 Originariamente inviata da chojin6667

E poi Amazon manda i dati all' FBI che provvederà a denunciare tutti quelli che tengono file multimediali "pirata" sui propri account..ehh!
Non è diverso dai servizi di webhosting. Loro vendono lo spazio, la gente crede di poterci mettere le copie come nulla fosse mentre l'unica cosa legale da metterci sarebbero i file acquistati da Amazon stessa. E così la gente che finirà nei guai si spreca...
I servizi cloud sono una stupidaggine assoluta in ogni caso.



Veramente è proprio il contrario.
Amazon di fatto agisce come uno di quei paradisi off-shore per il ripulire il denaro sporco, e ha tutto l'interesse a proteggere la privacy dei suoi clienti.

d.
DoctorDoomIII 29/03/2011 12:34
+1

 Originariamente inviata da Dario D'Elia

io invece lo trovo utile, non vedo l'ora di liberarmi dei supporti fisici. basta HDD esterni per i file multimediali. sul tavolo vorrei solo un monitor, tastiera e mouse... senza rumori, calore o ventoline.

vorrei lavorare al PC sentendo gli uccellini fuori dalla finestra

d.



Capisco, ma ora come ora non ha senso.
5gb di spazio....
ti compri una SD da 8gb a 2 euro, 0 rumore e hai più spazio.

Per 200gb di spazio cloud devi pagare 200$ l'anno.....


PS: Comunque se vuoi una soluzione al rumore, metti un serverino con i dischi in un angolo isolato della casa e hai risolto.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli