AMD Catalyst 12.3 per i bugfix, ma non per le prestazioni

di Manolo De Agostini, 30 marzo, 2012 06:41

I possessori di schede Radeon possono scaricare i Catalyst 12.3. Nessuna novità di rilievo, ma solo bugfix. Si attendono incrementi prestazionali e un uso migliore del Video Codec Engine per l'accelerazione hardware multimediale.

AMD ha pubblicato i Catalyst 12.3 per schede video Radeon dalla serie HD 2000 fino all'attuale HD 7000. Non si tratta di driver rivoluzionari, ma di una versione che principalmente si occupa d'introdurre il supporto agli ultimi prodotti su Windows 7 e Vista (in particolare le HD 7800), mentre per quanto riguarda il sistema operativo XP, il supporto alle nuove GPU a 28 nm arriverà con i Catalyst 12.4.

Lascia un po' di amaro in bocca questa nuova release, perché un po' tutti gli appassionati si aspettano principalmente due cose: maggiori prestazioni per le nuove schede basate sull'architettura Graphics Core Next e l'attivazione del Video Codec Engine (VCE), che dovrebbe occuparsi dell'accelerazione hardware dei contenuti multimediali. Evidentemente in casa AMD non sono ancora pronti, o forse non c'è nulla da ottimizzare con i giochi attuali. L'unica cosa sicura è che ormai sono passati alcuni mesi dal debutto delle soluzioni HD 7900.

A ogni modo i Catalyst 12.3 portano alcuni bugfix di cui, ovviamente, non ci si può lamentare. L'azienda ha risolto problemi nell'apertura del Catalyst Control Cente e ha rimosso il bug del flickering e della corruzione delle texture in Skyrim con anti-aliasing abilitato.

Chi gioca ad Alan Wake su un sistema CrossFire e in modalità DirectX 9 non sperimenterà più crash di sistema, mentre per quanto riguarda Far Cry 2 è stato sistemato un problema che bloccava, in modo del tutto casuale, il sistema di chi giocava con impostazioni di qualità elevata. Infine, l'azienda ha implementato alcuni correttivi anche per Tom Clancy HAWX, il benchmark Furmark, Quake 4 e XPlane.

Proprio in queste ore AMD ha anche reso disponibili i nuovi Catalyst Application Profiles, chiamati 12.3 CAP 1, un pacchetto che pesa 0,5 MB e che aggiorna i profili presenti nei driver, risolvendo magagne con alcuni titoli. In questa versione AMD è intervenuta sui giochi FireFall, Test Drive Unlimited 2, Ridge Racer Unbounded, Stacking e Dirt 3. Download e dettagli li trovate a questo indirizzo.

Anche per quanto riguarda il fronte Linux non ci sono novità da segnalare, segno che complessivamente si tratta di una versione che nasce puramente con scopi di bugfix e che chi ha problemi dovrebbe quantomeno provare a installare. In attesa della tanto chiacchiera Radeon HD 7990, la dual-GPU che dovrebbe completare la nuova famiglia Southern Islands, non possiamo che sperare di vedere qualcosa di più con i Catalyst 12.4.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (23)

1/3 avanti   
MikDic 30/03/2012 08:05
+13
Siamo seri, non è che ad ogni uscita dei driver, anche minor release (vale per tutti) ci si puo aspettare un aumento delle prestazioni. Ogni nuova release dicono che si ha un aumento del 1, 10, 20, 70 % rispetto al precedente, cosi dopo 100 release (tra major e minor) le nuove versioni dovrebero essere almeno 100 volte puù veloci della prima versione, e non è cosi.. Sono le cosiddette "bugie statisitiche" al servizio del marketing. Prendono a riferimento un solo programma, un solo filtro in un solo gioco... non attentiamo sempre all'intelligenza delle persone...
Moderatore: Manolo De Agostini 30/03/2012 08:10

 Originariamente inviata da MikDic

Siamo seri



Sono serissimo, sono mesi che l'architettura è disponibile e ancora non si è visto nulla. Se poi vogliamo difenderli sempre, facciamolo. ma il mio compito è anche quello di rompere le scatole alle aziende nel vostro interesse. Il resto del discorso che hai fatto è condivisibile, non ho nulla da eccepire.
simbus82 30/03/2012 08:24
0
Manolo non si è visto nulla di... cosa?

Mah!
spleen81 30/03/2012 08:35
+4
Manolo secondo me MikDic, intendeva proprio quello che intendi tu, ovvero che passino mesi o anni, non è detto che ci sarà questo aumento di prestazioni vertiginoso che molti si immaginano, io credo che realisticamente sarà intorno al 10-15% ma non sappiamo quando se fra 3 mesi o 6 e nell'ultimo caso sarà troppo tardi per rendere competitive questa architettura "su quell'altra..." Secondo me amd annusava già da tempo che nVidia li avrebbe battuti in questo giro per cui hanno puntato sui tempi anticipati per godersi quel paio di mesi di gloria nella speranza che ci fossero un gran numero di acquirenti frettolosi incapaci di aspettare l'uscita delle Kepler.
alfax21 30/03/2012 08:37
+1

 Originariamente inviata da MikDic

Ogni nuova release dicono che si ha un aumento del 1, 10, 20, 70 % rispetto al precedente, cosi dopo 100 release (tra major e minor) le nuove versioni dovrebbero essere almeno 100 volte più veloci della prima versione, e non è cosi..



Se c'è almeno l'aumento dell'1% a volta, dopo 100 volte le prestazioni raddoppiano non centuplicano
[Love] 30/03/2012 08:43
+1
@simbus82
dell'incremento prestazione ipotizzato con i nuovi driver, dato che le VGA fisiche con la nuova architettura sono uscite da diverso tempo e sarebbe molto strano se già con driver beta (i soli presenti all'uscita delle VGA), l'architettura fosse stata spremuta al massimo delle sue potenzialità. probabilmente sono stati troppo bravi i programmatori dei driver....
Moderatore: Manolo De Agostini 30/03/2012 08:50

 Originariamente inviata da simbus82

Manolo non si è visto nulla di... cosa?

Mah!



Nulla di quanto ho scritto nella news. Presentare una nuova funzione, e poi non attivarla nei driver a distanza di mesi. Oppure vedere qualche passo in avanti nell'ottimizzazione dei driver per la nuova architettura. Sia chiaro, non ce l'ho con AMD a priori, però la situazione non mi soddisfa e non ho problemi a farlo presente.
rdeckard 30/03/2012 09:01
0
Vista la presentazione della gtx680, ci si aspettava qualche nuova features per contrastare nVidia...
Esagerao 30/03/2012 09:03
+1
E' il motivo per cui nn comprerò mai amd... drivers che sostanzialmente non promettono e non ottimizzano niente nemmeno le gpu più recenti: gente che ha speso €350/500 si aspetta via via drivers più maturi in grado di far esprimere tutto il potenziale delle proprie schede.
taz83 30/03/2012 09:05
+9
quanti fanboy... non si può più scrivere Nvidia o AMD che puff.. il thread degenera e si perde tutto il fascino di discutere..
1/3 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Guarda anche: Schede Video, AMD Radeon, AMD
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli