Asus Rampage IV Gene X79, piccola belva per CPU potenti

di Manolo De Agostini, 18 gennaio, 2012 06:47

La Rampage IV Gene di Asus è una motherboard micro-ATX con chipset X79 Express compatibile con i processori basati su architettura Sandy Bridge-E. Una soluzione per overclocker e appassionati di videogiochi, che vogliono alte prestazioni e un ingombro ridotto.

Asus ha presentato la Rampage IV Gene, una scheda madre micro-ATX dotata di chipset X79 Express e socket LGA 2011, compatibile con i processori Core i7 della serie 3000 - cioè i modelli 3960X, 3930K e 3820 basati su architettura Sandy Bridge-E.

Dedicata ai videogiocatori e agli appassionati di overclock che non vogliono rinunciare a un computer compatto, la Rampage IV Gene è dotata di tre slot PCIe 3.0 (x16/x16/x8), un PCIe x4 e quattro slot di memoria DDR3 - uno per canale (le CPU SB-E hanno un controller quad-channel), per un massimo di 32 GB.

Sul fronte della connettività troviamo 16 porte USB, quattro delle quali USB 3.0, gestite da un controller ASMedia. È presente anche un controller dedicato per la gestione di due porte SATA 6 Gb/s. L'audio a 7.1 canali è assicurato da una soluzione SupremeFX III con schermatura contro le interferenze elettromagnetiche (EMI). Il controller Gigabit Ethernet di Intel e la tecnologia ROG GameFirst aiutano i videogiocatori a mitigare l'impatto delle latenze nel gioco online.

Tra le altre caratteristiche di punta troviamo il regolatore di tensione digitale ROG Extreme Engine Digi+ II, l'uso di induttori Black Metallic e MOSFET NexFET Power Block per una migliore resistenza nel tempo e al calore.

Non mancano i tasti di Power e Reset, e altre tecnologie tipiche delle soluzioni Republic of Gamers di Asus. Non ci sono informazioni sul prezzo, ma si tratta comunque di una soluzione di fascia alta che potrebbe costare ben oltre i 200 euro - la vecchia Rampage III Gene per soluzioni LGA 1366 debuttò al prezzo di 259 euro.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (14)

1/2 avanti   
PacK8) 18/01/2012 07:17
+1
Bella e......cara, ma li vale tutti non c'è che dire.
desfoteam 18/01/2012 07:40
0
Sarà, ma soluzioni m-atx, visto il calore da dissipare, non mi sembrano molto sensate.. Capisco che per chi ad esempio gira per i lanparty potrebbe essere comoda, ma imho una m-atx è troppo sacrificata su sistemi del genere
incolto 18/01/2012 08:16
0
Scusate, ma non è che lo spazio per i moduli della ram sono troppo vicini al socket? Io ad esempio per un mio errore mi trovo un modulo di ram che non posso usare perchè il dissipatore me lo impedisce, ci va proprio sopra. Dissipatore preso a parte ovvio, non quello dato con la CPU
StigHelmer 18/01/2012 08:34
0
Ma a che serve una matx se poi un gamer ci piazza su schede da 30 cm?
Moderatore: mr.frizz 18/01/2012 08:52
non mi convince molto...
sarebbe una scheda da overclocker ma secondo me la extreme è superiore.su p67/z68 invece gene ed extreme sono sostanzialmente identiche.
quì non vedo molto spazio per coibentare e non capisco quante fasi abbia.dovrebbero essere 8 per la cpu e reggere 50A (600w) di alimentazione diretta sulla cpu,però vedo solo un 8 pin eps



ps: inutile che parliate di dissipatori che non entrano e altro,chi prende una scheda simile la tiene sotto liquido o su un banchetto,quindi non si pone problemi di spazio.inoltre è larga 24cm,quanto una atx normale,quindi le vga anche lunghe entrano tranquillamente
rikardobari1 18/01/2012 09:39
0
Quando faranno una ROG con solo USB3 e solo SATA3 allora cambierò la mia Rampage 2 Extreme!
morpheus89 18/01/2012 09:52
+4
Non ho mai capito il segmento a cui è rivolto questo tipo di schede madri. Chi è che fa OC pesante in un case da ufficio o da HTPC?
TROJAN 18/01/2012 12:01
0

 Originariamente inviata da desfoteam

Sarà, ma soluzioni m-atx, visto il calore da dissipare, non mi sembrano molto sensate.. Capisco che per chi ad esempio gira per i lanparty potrebbe essere comoda, ma imho una m-atx è troppo sacrificata su sistemi del genere



Ma è solo più corta... gli mancano un paio di slitte pci, la zona cpu è uguale alla Formula.
desfoteam 18/01/2012 12:55
+1

 Originariamente inviata da TROJAN

Ma è solo più corta... gli mancano un paio di slitte pci, la zona cpu è uguale alla Formula.



Chi se la prende ha un case infimo.. Non penso vadadno a mettere una scheda del genere su un full tower
TROJAN 18/01/2012 13:28
0
Imho è solo un prodotto pensato per mantenere i costi bassi ma allo stesso tempo non rinunciare ai contenuti. Con quello che risparmi nei confronti della extreme e della formula ti ci compri un case, anche full tower low cost oppure ram oppure una cpu migliore. In sostanza è una formula con qualche orpello in meno, che a qualcuno potrebbe far piacere risparmiarsi di pagare.
I centimetri quadrati del pcb non fanno una buona o una cattiva mobo.
Io butterei cmq 50€ per una formula, ma solo per piacere personale.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli