Beppe Grillo cancellato da YouTube (aggiornata)

di Manolo De Agostini, 25 settembre, 2009 15:59

StaffGrillo, utente YouTube del comico genovese, è stato cancellato. Persi 419 video tra i più visti della Rete

AGGIORNAMENTO

riportiamo letterale dal sito di Beppe Grillo:

ore 17:12 - Grazie alle migliaia di messaggi inviati, la segnalazione di violazione del copyright è stata ritirata e l'account Youtube "staffgrillo" è nuovamente operativo. Grazie a tutti!

Segue la notizia originaria:

Beppe Grillo è stato buttato fuori da Youtube. StaffGrillo, l'account del comico-attivista genovese, risulta sospeso. 419 video, il secondo canale italiano di informazione su YouTube dopo la RAI. Tutto inaccessibile. Lo stesso Grillo pubblica la mail inviata da YouTube con le motivazioni dell'oscuramento:

"Con questo messaggio ti informiamo del fatto che abbiamo rimosso o reso inaccessibile il seguente materiale, a seguito di una segnalazione da parte di CBS, che ritiene che questo materiale viola il copyright:
Obama da David Letterman:
http://www.youtube.com/watch?v=CSX3DNHq-iU
Tieni presente che la ripetuta violazione del copyright ha come conseguenza la cancellazione del tuo account e di tutti i video caricati tramite l'account stesso.
Cordiali saluti,
YouTube, Inc."

Beppe Grillo cancellato Youtube oscuramento censura

"La decisione è incomprensibile. Il video in questione è un estratto di circa due minuti di un'intervista di David Letterman a Obama. È stato tradotto in italiano per sottolineare le diversità tra l'Italia e gli Stati Uniti. Tra Letterman e Vespa. Era una pubblicità al: "Late Show with David Letterman". Un programma impensabile in Italia, al 73esimo posto per la libertà di informazione. Veniva intervistato Obama, l'uomo più pubblico del mondo sul quale non c'è ancora il copyright. O forse Obama è di proprietà della CBS e dei suoi inserzionisti pubblicitari?

I video rimossi saranno caricati nei prossimi giorni su un'altra piattaforma, Vimeo".

Rimaniamo in attesa di eventuali sviluppi su questa vicenda, che farà sicuramente discutere la rete (e non solo).

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (52)

1/6 avanti   
PrototypeR 25/09/2009 16:09
0
Ed è stata la CBS a sporgere denuncia? Mi permetto di dissentire...non avrebbe alcun interesse a farlo rimuovere...
Comunque il governo italiano fa davvero schifo ed è completamente marcio dentro.
ture1989 25/09/2009 16:09
0
scandaloso...
Radamanthis 25/09/2009 16:09
0
Proprio in questo momento di critiche per la libertà di informazione ,una cosa simile casca a fagiolo..
anche se a mio parere sarà una battaglia contro i mulini a vento..
ashtisdale93 25/09/2009 16:10
0
Anche YouTube ci controllano ora..che vergogna.

Fanno bene a passare a Vimeo..lo preferisco di gran lunga!
Gurzo2007 25/09/2009 16:11
0
ma non bastava rimuovere solo il video "incriminato"?
il Custode 25/09/2009 16:14
+1
Non gridiamo allo scandalo... Non c'entra nulla la libertà di informazione o il governo o il controllo...
Il programma è un'opera d'autore e protetta da Copyright, se Grillo avesse chiesto il permesso alla CBS non sarebbe successo nulla. Così come io non posso copiaincollare questo articolo sul mio blog, così Grillo non può prendere cose altrui.
Che poi la legge sul copyright sia da rifare è un'altra cosa, ma in questa faccenda la libertà non c'entra, se non la libertà di fare cose senza che queste vengano copiate o sfruttate da terzi senza permesso.
TheThane 25/09/2009 16:16
0
Secondo me è stato un controllo automatico o una segnalazione. Almeno questo dimostra che anche se sei "importante" non gliene frega niente e ti sospendono lo stesso!!
leviathan83 25/09/2009 16:16
0
Purtroppo Youtube funziona in questo modo: se qualcuno protesta, Youtube esegue... Ke schifo!
A me hanno chiuso già due volte il channel video x motivi simili...
Manolo De Agostini 25/09/2009 16:20
0
Infatti ragazzi, come qualcuno accennava non prendiamo derive strane, anche se in questo momento forse "in voga". Qui la notizia è una.... Youtube azzoppa il blog più seguito in Italia.... da qui si possono fare tutti i commenti che volete.. :=)
max8472 25/09/2009 16:25
0
Diciamo pure che la RAI, che detiene i diritti dello show di Letterman, probabilmente ha fatto pressioni sulla CBS e questa ha agito.

In tutti i casi è una violazione del copyright, anche se riprendere "due minuti" di una trasmissione non è altro che pubblicità gratuita, per cui alla CBS potevano evitare. Inoltre, non c'è alcuno scopo di lucro "attivo" nel caricare un video su YouTube, anche se ci sono effettivamente degli introiti passivi che comunque Grillo guadagnerebbe lo stesso, essendo uno dei blog più seguiti in europa.
1/6 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli