Chrome 19 sincronizza le schede con Android ed è più sicuro

di Manolo De Agostini, 16 maggio, 2012 07:25

La nuova versione del browser di Google porta la sincronia delle schede tra diversi PC con Chrome e anche con smartphone e tablet Android 4.0 con Chrome for Android Beta. Chiusa inoltre una ventina di falle. Secondo voci di corridoio il browser potrebbe sbarcare presto anche su iOS.

Chrome 19, la nuova versione del browser di Google, permette di sincronizzare le schede aperte tra diversi computer che hanno Chrome e dispositivi Android. La versione stabile del browser - 19.0.1084.46 - permette di farlo ad esempio sui dispositivi Android 4.0 che hanno Chrome for Android Beta. Non potete procedere invece con il browser di default dell'OS mobile di Google, a ulteriore conferma che Chrome per Android sarà integrato molto presto nel sistema operativo, smettendo di essere un'applicazione dedicata.

Le schede aperte però non sono l'unica cosa che si sincronizza quando vi collegate a Chrome: preferiti, applicazioni, estensioni, cronologia, temi e altre impostazioni. Un bel passo avanti per chi si districa tra PC diversi, smartphone e tablet. 

"Chrome sarà aggiornato all'ultima versione stabile nei prossimi giorni, ma la funzione di sincronia delle schede verrà distribuita gradualmente nel corso delle prossime settimane", ha precisato Google, confermando così che serve un piccolo lavoro sugli account di tutti gli utenti perché il servizio funzioni correttamente.

Contestualmente Google ha chiuso una ventina di falle di sicurezza, cinque di livello Basso, sette di livello Medio e otto di livello Alto. Alcune di queste sono specifiche della versione Windows, una della build per Linux. Complessivamente Google ha versato ai ricercatori che hanno trovato e collaborato nello scovare falle 7500 dollari, più altri 9000 distribuiti ad altri collaboratori.

Potete scaricare Chrome 19 da qui oppure entrando negli Strumenti e in "Informazioni su Google Chrome". Il browser è stato il preferito dai nostri lettori in aprile, con il 35,5% delle visite arrivate dal software di Google, seguito da Firefox con il 30,2% e poi Internet Explorer con il 18,2%.

Da segnalare infine che il sito GigaOm riporta che gli analisti di Macquarie (USA) Equities Research ritengono che il browser della casa di Mountain View arriverà anche su iOS - iPhone, iPad e iPod Touch - entro il trimestre. Non resta che attendere per vedere se quella che per ora è solo un'indiscrezione da prendere con le pinze si trasformerà in realtà. Dal canto nostro speriamo vivamente di sì!

Argomenti interessanti

 
 

Commenti dei lettori (32)

  indietro 3/4 avanti   
chairam 16/05/2012 11:01
0
Nel mio caso la sincronizzazione delle schede è inutile. Ho almeno (ho scritto -almeno-) 60 schede aperte su chrome sul pc, inutile sincronizzarle sul cell. Già con 10 schede aperte (sono due finestre da 5, non sono tante) sarebbe inutile.
peramar 16/05/2012 11:09
0

 Originariamente inviata da cultura82

Uso Chrome dalle primissime versioni e non mi sono mai guardato indietro.

Tuttavia è lungi dall'essere perfetto, per esempio quando si apre un certo numero di schede (da una decina ad una quindicina) può diventare molto lento (sembra essere indipendente dal quantitativo di ram/potenza cpu) nonché nei sistemi con poca ram (es. notebook) diventa difficilmente usabile anche con un paio di schede.

Un'altra cosa che spero venga sistemata è la particolare suscettibilità a blocchi dovuti per esempio a flash & Co.



Si, di solito la gente apre una quindicina di schede contemporaneamente. -.-'
g.dragon 16/05/2012 12:00
0

 Originariamente inviata da rokis

Grazie Samsung per aver aggiornato il Galaxy s ad ICS, sempre meglio!!!
P.s. Ancora aspettiamo il value pack!!!!!



ma è proprio possibile che ad ogni notizia che centra qualcosina con google deve uscire sta frase???
Vuoi ICS sull' S1 scaricati la cyano.
mauser_80 16/05/2012 12:08
0
Chrome su ios ha poco senso secondo me... nulla può essere più veloce e leggero di safari proprio per una limitazione del SO. questi strumenti la apple offre e quelli usi. poi per carità, sync dei preferiti, schede, ecc ecc ma credo che sarà difficile che chrome sugli smart apple farà successo.
trollo tommasi 16/05/2012 12:16
0

 Originariamente inviata da Bivvoz

Ma che ragionamento è?
Allora se togliamo tutti quelli che hanno clickato sul banner "installa google chrome" sulla home di google senza sapere perchè lo facevano dove andiamo a finire?


infatti ho detto "secondo me".
rokis 16/05/2012 12:19
+1

 Originariamente inviata da g.dragon

ma è proprio possibile che ad ogni notizia che centra qualcosina con google deve uscire sta frase???
Vuoi ICS sull' S1 scaricati la cyano.


No non ho ne tempo ne voglia ed è anche una questione di principio.
Zen 16/05/2012 13:52
+1

 Originariamente inviata da peramar

Si, di solito la gente apre una quindicina di schede contemporaneamente. -.-'


Io lo faccio. Apro le tab di speeddial2 e man mano apro i vari siti, poi con calma vado a leggermi le varie notizie...ed in effetti a volte macina un po', così come quando chiudi chrome con un paio di schede aperte. Il riavvio e la riapertura delle schede non è immediato, anzi, x un po' resta inchiodato.

Cmq credo che la metà delle performance dei vari browser si perdano quando c'è del contenuto flash
ketamine_z 16/05/2012 14:07
0

 Originariamente inviata da Bivvoz

Ma che ragionamento è?
Allora se togliamo tutti quelli che hanno clickato sul banner "installa google chrome" sulla home di google senza sapere perchè lo facevano dove andiamo a finire?



E quindi?
Da chromium a chrome google potrebbe averci infilato dentro qualsiasi cosa, il discorso non cambia e chromium lo usano in 4 geek e basta.

Comunque basta, non volevo scatenare discussioni infinite su cosa è meglio, anche perchè non esiste un "meglio" ed è tremendamente ot.
Volevo solo evidenziare che chrome non è open source e che a qualcuno potrebbe interessare la cosa.
Ho sbagliato a scrivere "firefox è open source" avrei dovuto scrivere "chrome non è open source"




Se come dici tu Chromium lo usano in 4 gatti mentre Chrome è utilizzato da un casino di utenti vorrà dire che dopotutto non sono così tanti quelli a cui importa se è open source o meno, ma solo a quei 4 gatti, ti pare?
trollo tommasi 16/05/2012 14:20
0

 Originariamente inviata da ketamine_z

Se come dici tu Chromium lo usano in 4 gatti mentre Chrome è utilizzato da un casino di utenti vorrà dire che dopotutto non sono così tanti quelli a cui importa se è open source o meno, ma solo a quei 4 gatti, ti pare?


ho usato spesso chromium, ma alcuni aggiornamenti a volte mi creavano qualche problema.
allora sono migrato direttamente a chrome, lo trovavo più stabile.
-THOR- 16/05/2012 16:12
+1

 Originariamente inviata da Bivvoz


E quindi?
Da chromium a chrome google potrebbe averci infilato dentro qualsiasi cosa, il discorso non cambia e chromium lo usano in 4 geek e basta.


Io sto usando chromium per esempio.Lo preferisco a chrome apposta perchè è open source.
  indietro 3/4 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Continua a seguirci!
TechMedia Network | Experts
Copyright © 2014 Bestofmedia Group. Tutti i diritti riservati
P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli