Chrome e Windows 7 corrono più veloci degli altri

di Dario d'Elia, 04 gennaio, 2011 11:33

Il 2010 si è chiuso con il successo di Chrome e Windows 7: corrono più veloci degli altri verso la testa delle rispettive classifiche. Il declino di IE continua, soprattutto considerando che la versione più diffusa è la 8.0 seguita dalla 6.0. Windows XP ha perso 10 punti percentuali in un anno.

Chrome e Windows 7 hanno guadagnato consistenti quote di mercato nel 2010: Google e Microsoft sostanzialmente possono esserne soddisfatte. Secondo gli ultimi rapporti confezionati da Net Applications, i settori browser e OS non hanno cambiato leader ma sicuramente individuato i contendenti più interessanti.

Browser market

Se da una parte tra novembre e dicembre Internet Explorer ha perso 1,18%, dall'altra è Chrome che più ne ha approfittato con un più 0,73%. Attualmente quindi lo scenario vede IE con il 57,08%, Firefox con il 22,81%, Chrome con il 9,98%, Safari con il 5,89% e Opera con il 2,23%. Per il browser Microsoft si tratta dell'ennesima perdita di consenso, aggravata poi dal fatto che la versione più diffusa continua a essere la 8.0 (33%), seguita dalla 6.0 (13,06%), dalla 7.0 (8,76%) e infine dalla 9.0 (0,46%).

Considerando invece l'andamento annuale bisogna rilevare il raddoppio di share di Chrome, la tenuta di Firefox e la perdita da parte di IE di più di 5 punti percentuali.

OS Market

Per quanto riguarda invece i sistemi operativi Windows 7 sta senza dubbio erodendo quote a Windows Vista e Windows XP: un computer su 5 praticamente. Le share sono rispettivamente di 20,87%, 12,11% e 56,72%. Durante il 2010 praticamente Windows XP ha perso 10 punti percentuali e Vista almeno 5. L'ultima edizione Windows invece è cresciuta di circa il 13%.

Datti ufficiosamente confermati anche in ambito videoludico grazie alle statistiche rilasciate da Steam: Windows XP 32-bit scende al 24,64% mentre Windows 7 64-bit detiene la leadership con 35,09%. Ecco quindi la conferma delle motivazioni di DICE su BattleField 3 (Battlefield 3 schifa Windows XP e le schede DX9).

Per la cronaca MAC OS, iOS e Linux hanno quote rispettivamente del 5,02%, 1,69% e 0,96%.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (39)

1/4 avanti   
g.dragon 04/01/2011 11:48
+4
certo che raddoppiare lo share in un anno è davvero tanto.. se continua cosi.. in poco tempo arriverà ai livelli di FF...
riguardo a windows invece risultato scontato... di fatto 7 funziona meglio di tutti gli altri sistemi operativi precedenti.. e calcolando che ormai i pc vengono venduti solo con questo...
Androidiano 04/01/2011 11:49
+4
Questa storia di 7 che erode quote ai suoi "competitor" proprio non la capisco...
Mi pare ovvio che stia andando in questo modo dal momento che XP oramai non lo si trova quasi più e Vista anche quando c'era non lo voleva nessuno.
Oggi quando uno cambia pc non è che abbia molta scelta, perchè tutta questa meraviglia?
Kermet 04/01/2011 11:50
+12
Insomma c'è più gente che usa IE6 di Chrome.
Agghiacciante.
PrototypeR 04/01/2011 11:51
-11
io continuo a usare Opera e IE9...e Safari per i siti che non riesco ad aprire con i primi 2.
toyman90 04/01/2011 11:51
0

 Originariamente inviata da Androidiano

Questa storia di 7 che erode quote ai suoi "competitor" proprio non la capisco...
Mi pare ovvio che stia andando in questo modo dal momento che XP oramai non lo si trova quasi più e Vista anche quando c'era non lo voleva nessuno.
Oggi quando uno cambia pc non è che abbia molta scelta, perchè tutta questa meraviglia?



perchè con vista, a chi gli faceva letteralmente ca@@re, lo disinstallava e ci rimetteva XP con 7 non sta succedendo perchè è un prodotto valido! o per lo meno, per me è così
diegooo1972 04/01/2011 11:52
+1
quel 13.6 con ie6 mi lascia sempre perplesso.
Androidiano 04/01/2011 11:53
-6

 Originariamente inviata da Kermet

Insomma c'è più gente che usa IE6 di Chrome.
Agghiacciante.



C'è anche più gente che usa la punto di quella che usa l'Aston Martin...
In un caso è questione di soldi nell'altro di conoscenza.
almus! 04/01/2011 11:53
0

 Originariamente inviata da Kermet

Insomma c'è più gente che usa IE6 di Chrome.
Agghiacciante.




ovvio. pensa ai dipendenti in ufficio che aspettano che il tecnico IT di turno istalli l'aggiornamento su tutti i computer delle istituzioni e imprese...
Red.87 04/01/2011 11:55
+3
Io sono sempre un po' interdetto quando leggo i risultati di iOS e Linux. Ma in Linux si conta anche Android?

Perché che iOs faccia più di tutte le vendite di Linux sia PC (Ubuntu, etc.) che mobile (Android)... beh... non dico sia impossibile, ma sarebbe un po' triste, ecco
Tsaeb 04/01/2011 11:58
+1

 Originariamente inviata da almus!

ovvio. pensa ai dipendenti in ufficio che aspettano che il tecnico IT di turno istalli l'aggiornamento su tutti i computer delle istituzioni e imprese...



più che altro sono le applicazioni web industriali che al 90% sono compatibili solo con IE e quasi sempre solo con IE6....
1/4 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli