CorelDRAW Graphics Suite X6 a 64 bit e per CPU multi-core

di Alberto De Bernardi, 20 marzo, 2012 16:25

Nella nuova versione della suite grafica più nota al mondo, troviamo supporto OpenType avanzato, nuove funzioni per il layout di pagina e la gestione di colori coordinati. E, finalmente, il supporto per CPU a 64 bit e multicore.

Corel ha presentato la sedicesima versione di CorelDRAW Graphics Suite, il suo prodotto più noto. La versione X6, questo il vero nome, è già disponibile per il download da sito Corel  in varie lingue, tra cui l'italiano, mentre la versione pacchettizzata sarà spedita a partire dal 27 marzo. Vale la pena attendere quache giorno, perché il software in scatola include un ottimo manuale cartaceo - Corel sembra essere rimasta l'unica a offrire manualistica di qualità su carta, meglio approfittarne.

Le novità a livello di strumenti sono importanti, e tra poco ne parleremo, ma volgiamo iniziare col dire che la prima grossa novità è il supporto alle CPU multicore e la versione a 64 bit nativa, la cui mancanza è stato uno dei principali motivi di critica della precedente versione X5. Corel dichiara, per questa nuova versione, incrementi velocistici medi del 50%, ma discutendo con grafici che già hanno lavorato sulla versione beta, pare che i vantaggi siano in alcune occasioni anche maggiori, specie nelle fasi di caricamento e quando si lavora con grafica vettoriale pesante.

Le applicazioni incluse in CorelDRAW Graphics Suite X6 sono: CorelDRAW X6, l'applicazione principale di illustrazione vettoriale e layout di pagina; Corel PHOTO-PAINT X6, applicazione di editing; Corel PowerTRACE X6, utility di conversione da immagini bitmap a grafica vettoriale modificabile; Corel CONNECT, browser di ricerca collegato a siti che offrono immagini di stock iStockPhoto e Fotolia (molto noti tra i grafici); Corel CAPTURE X6, utility per la cattura di schermate; Corel Website Creator X6, software di creazione di siti web.

Oltre a questo, il pacchetto Corel comprende la consueta pletora di oggetti pronti all'uso, che costituiscono un bacino di grande valore a cui attingere. Parliamo di 10.000 clipart e immagini, 1000 foto  ad alta risoluzione, 1000 caratteri OpenType, tra cui font d'eccellenza come Helvetica, 2000 modelli per veicoli, 350 modelli professionali e 800 cornici e motivi.

Tra le novità funzionali che ci preme segnalare della versione X6, citiamo innanzitutto il supporto OpenType avanzato, che consente di realizzare facilmente alternative contestuali e stilistiche, legature, ornamenti, varianti ornate e altro ancora, per testi di sicuro effetto.

Altra novità di un certo peso è data dalla funzione Armonie di colore. Questa funzionalità consente di raggruppare i colori in un'armonia e di analizzare colori e tonalità per produrre schermi di colori complementari. Volendo modificare un oggetto creato con uno schema di colore, è possibile modificare l'intero set di colori ruotando le coordinate colore intorno all'asse L*. In questo modo, tutti i colori definiti varieranno, ma rispettando certi criteri e armonie, appunto: i colori complementari rimarranno tali ecc.

Sono stati aggunti 4 nuovi strumenti di modellazione vettoriale: Sbavatura, Vortice, Avvicina e Allontana, dallo scopo auto-esplicativo.

Altri miglioramenti hanno poi riguardato la finestra stili (più veloce creare stili da replicare su diversi oggetti), i modelli automatici per la creazione di siti web, la funzione Intaglio intelligente del pacchetto di editing fotografico (eliminazione semi-automatica oggetti indesiderati) e altri update minori di cui parleremo più in dettaglio nella recensione prodotto.

Infine, parliamo di prezzi. La buona notizia è che il prezzo non è aumentato rispetto alle versioni precedenti: 599 euro + IVA per la versione completa e 299 euro + IVA per l'aggiornamento. La cattiva notizia è che da questa versione Corel ha modificato la sua politica sugli aggiornamenti: ora può aggiornare solo chi arriva dalla versione X4 o X5, mentre tradizionalmente Corel consentiva l'aggiornamento a chiunque fosse in possesso di una licenza valida.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (13)

1/2 avanti   
faber80 20/03/2012 16:52
+3
eccezionale suite, che uso fin dall'inizio della mia carriera grafica (son partito dal corel 6), insieme all'immancabile photoshop. Illustrator l'ho abbandonato da molti anni, pur seguendone l'evoluzione, poichè con coreldraw è facilissimo creare anche brochure e libri (cosa che illustrator delega a indesign) e in generale ormai ci ho fatto il callo. Ottimo aggiornamento, non vedo l'ora di provarlo

i server della corel son impazziti....

link 64 bit
http://www.corel.com/akdlm/6763/downloads/free/trials/GraphicsSuite/X6/CorelDRAWGraphicsSuiteX6Installer_IT64Bit.exe
supertigrotto 20/03/2012 17:28
+2
Ecco gli amd fx in questo ambito se la possono cavare meglio visto che sono fortemente parallelizzati.....
dwg 20/03/2012 18:06
0
Anche io preferisco CorelDraw a Illustrator però caspita che sfortuna potevano metterlo già nell' X5 il supporto al 64 bit. Bah.
petrus99 20/03/2012 18:12
0
Il mio primo Corel draw è stato il 4 nei primi anni 90. Mai voluto passare ad Illustrator, malgrado lo abbia provato in più versioni.
rioalba 20/03/2012 18:31
0

 Originariamente inviata da faber80

eccezionale suite, che uso fin dall'inizio della mia carriera grafica (son partito dal corel 6), insieme all'immancabile photoshop. Illustrator l'ho abbandonato da molti anni, pur seguendone l'evoluzione, poichè con coreldraw è facilissimo creare anche brochure e libri (cosa che illustrator delega a indesign) e in generale ormai ci ho fatto il callo. Ottimo aggiornamento, non vedo l'ora di provarlo

i server della corel son impazziti....

link 64 bit
http://www.corel.com/akdlm/6763/downloads/free/trials/GraphicsSuite/X6/CorelDRAWGraphicsSuiteX6Installer_IT64Bit.exe



non sapevo esistessero i fanboy anche di Corel!

apprezzo e stimo la concorrenza... fa bene al mercato!
dwg 20/03/2012 19:20
+1

 Originariamente inviata da rioalba

non sapevo esistessero i fanboy anche di Corel!

apprezzo e stimo la concorrenza... fa bene al mercato!



Chi usa Corel, illustrator lo butta nel ces.o.
mad man 20/03/2012 19:46
+1
A me dispiace che dopo l'acquisizone della Macromedia, l'Adobe abbia smesso di sviluppare FreeHand a per favorire Illustrator.
[W]o[l]f] 20/03/2012 21:24
+5

 Originariamente inviata da rioalba

non sapevo esistessero i fanboy anche di Corel!

apprezzo e stimo la concorrenza... fa bene al mercato!



C'è una differenza abissale da un fanboy che perde tempo dalla mattina alla sera a scrivere scemenze e da chi invece nel proprio mestiere si affida ad una suite che conosce bene e che soddisfa tutte le esigenze del caso..
freeman77 20/03/2012 21:41
0
tutto questo tempo per 64bit??? multi core?? ERA ORA !
ammetto di avere usato corel poche volte giusto per vedere un po com è e non voglio dare giudizi pero queste caratteristiche sono presenti gia da qualche anno nei prodotti della concorrenza. spero sfrutti anche le gpu
TROJAN 21/03/2012 00:07
+2

 Originariamente inviata da Tom's

Corel sembra essere rimasta l'unica a offrire manualistica di qualità su carta, meglio approfittarne.


Completamente in disaccordo...
son tanto comodi i manuali PDF usando "cerca" parola, al diavolo l'indice... poi tra smart e tab te lo sfogli easy easy... massi dai, con un pò di pazienza spianeremo finalmente del tutto l'amazzonia, non che a me personalmente cambi qualcosa, ma i rifiuti costano 2 volte, quando li compri e quando li butti.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Guarda anche: Software e App, Software, Corel

Nikon 1 J3 e S1 (PR)

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli