Dragon Age 2 fuori da Steam, EA spera in un accordo

di Roberto Caccia, 29 luglio, 2011 10:56

Electronic Arts ha dichiarato di voler trovare un accordo con Steam per continuare a vendere i suoi giochi sulla nota piattaforma online. Il comunicato ufficiale dell'azienda arriva dopo l'esclusione di Dragon Age 2 dal catalogo online di Valve. Il motivo della discordia? Il sistema di acquisto in-game dei DLC.

Electronic Arts spera di trovare un modo per continuare a vendere i suoi giochi su Steam. La dichiarazione arriva da un comunicato ufficiale dell'azienda, emesso dopo la recente scomparsa di Dragon Age 2 dal catalogo della piattaforma di Valve, avvenuta pochi giorni fa.

Il gioco di ruolo sviluppato da BioWare e distribuito da EA segue così il destino di Crysis 2, anch'esso escluso da Steam. Il motivo che ha causato la rimozione del titolo da Steam sembra che sia da ricercare nell'ultimo DLC, che si potrà scaricare direttamente all'interno del gioco.

"Electronic Arts offre i suoi giochi e contenuti su tutti i maggiori servizi di download, incluso GameStop, Amazon, Direct2Drive e Steam", si legge nel comunicato di David DeMartini, vice presidente globale dell'e-commerce di EA.

"Sfortunatamente, Steam ha adottato una serie di condizioni di servizio molto restrittive, che limitano il modo in cui gli sviluppatori possono interagire con i clienti per la vendita di contenuti scaricabili. Nessun'altro servizio di download adotta questo tipo di politiche. Come conseguenza alcuni dei nostri giochi sono stati rimossi da Steam. Speriamo di riuscire a trovare un accordo e di continuare a offrire i nostri giochi anche sulla piattaforma di Valve", scrive DeMartini.

Il motivo della rimozione di Dragon Age 2 da Steam sembra il sistema di vendita in-game dei DLC di EA

La speranza è che questo braccio di ferro fra Valve e Electronic Arts finisca presto, prima che possa compromettere la distribuzione di uno dei giochi più attesi dell'anno su PC, lo sparatutto di DICE (pubblicato da EA) Battlefield 3.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (21)

1/3 avanti   
marcybest 29/07/2011 12:23
0
e chi l'ha comprato su steam e deve reinstallarlo che fa?? si attacca?
mizar79 29/07/2011 12:24
+24
Con Steam tutta la vita!
grng 29/07/2011 12:25
+3
Mi pare sia più per ripicca, dopo le notizie che davano battlefield 3 fuori da steam per promuovere la piattaforma ea di dd.
Comunque mi auguro che ea ci ripensi, fare un altro account da loro per giocare un titolo ogni 2 anni non è il massimo lunga vita a steam
ric62 29/07/2011 12:26
+6
A me piacerà, nel caso di BF3, comprare lo scatolotto fisico come quando ero giovane...
erick 29/07/2011 12:30
+2
mi viene in mente che loro! avevano ritirato Crysis 2 da Steam e ora Steam toglie Dragon Age 2.
prime schermaglie di una guerra?
JaSaL 29/07/2011 12:50
-1
Ma forse potrebbero risolvere con una politica tipo quella Apple; ciò che è in vendita in-app deve essere in vendita anche sulla piattaforma Steam..
pasqu0 29/07/2011 12:51
+1
Probabilmente la cosa è dovuta al fatto che Steam ha imposto la vendita delle DLC tramite il suo canale (STEAM per l'appunto) se il gioco è stato comprato tramite Steam.
Che in linea toerica ci starebbe anche, ovvero hai venduto il gioco grazie alla mia piattaforma? mi fai vendere anche i DLC futuri altrimenti io guadagno solo dalla vendita del gioco e tu fai i milioni con i 200.000 mila DLC dopo e il gioco!
Diciamo che STEAM potrebbe venire incontro alla EA e ad altre aziende magari abbassando i proprio margini di guadagno (se esistenti) sui DLC venduti.
La EA con i DLC ingame DRIBLA Steam e cerca di portarsi a casa una grossa fetta di torta eludendo il gestore del servizio che gli ha fatto vendere (d'altrone niente vendita niente DLC).
Vediamo e speriamo nell'accordo...magari EA potrebbe ridurre il numero ASSURDO di dlc che propone ogni 3 giorni!
Buby84 29/07/2011 12:52
+7
io ho provato poche giorni fa Origin .. lo steam di ea ... e per fare un acquisto ho avuto solo problemi .. .. steam forever
ToroXp 29/07/2011 12:52
-2
Battlefield non lo prenderò comunque da steam, ma piuttosto da play che costa molto meno e ho la scatola.Ciò non toglie che sia possibile associalo na steam cosi scarica le patch da solo.

L unica cosa che non mi piace, convince di steam, è se succede qualcosa all account, cosa succede se per qualche motivo si viene bannati da un gioco? viene bannato l intero account?

Per il resto, steam mi piace per le sue tante offerte, sto aspettando civ5 in superoffertona con tutti i dlc.
Donozor 29/07/2011 13:11
+2
@ToroXp
Se hai un'account di steam e vieni bannato da un gioco comprato su steam, sarai bannato solo su quel gioco. Nessun pericolo...
1/3 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

In esclusiva per i nostri lettori


23MP65HQ-P
LG 23MP65HQ-P 23" IPS FulHD 1920x1080 5ms VGA/HDMI
LG modello 23MP65HQ-P è un monitor 23" IPS LED Wide 16:9 con risoluzione 1920x1080 pixel, contrasto dinamico 5M:1, ingresso VGA/HDMI, colore Nero.
€ 129,90 € 134,90 compra

Nvidia Project Shield - PR

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli