Le licenze Blu-Ray costeranno meno

di Dario d'Elia, 26 febbraio, 2009 12:32

A breve saranno ridotti del 40% i costi licenziatari per produrre lettori e supporti Blu-ray

Le licenze per produrre lettori Blu-ray costeranno quasi la metà rispetto ad oggi. Dalla prossima estate sarà disponibile finalmente un'unica licenza per i brevetti Blu-Ray, CD e DVD. Invece che pagare i rispettivi detentori le aziende potranno fare riferimento ad una nuova società capeggiata da Gerald Rosenthal, referente IBM per la proprietà intellettuale.

Il cosiddetto progetto "one-stop shop" è il frutto di un accordo fra le più importanti aziende del settore Blu-Ray. Secondo le previsioni si assisterà così ad una riduzione dei costi licenziatari del 40%: si pacheranno 9,5 dollari per i lettori, 14 dollari per i masterizzatori (o video-recorder), 11 centesimi di dollaro per i supporti da lettura, 12 centesimi per le versioni scrivibili e 15 centesimi per quelli riscrivibili.

La strategia è lodevole soprattutto se si considera che anni fa i costi licenziatari per la produzione dei dispositivi DVD oscillavano tra i 15 e i 20 dollari. E che per disporre di tutte le licenze tutt'ora bisogna avere a che fare con tre organizzazioni diverse: DVD 6c (Hitachi, Panasonic, JVC, e altri sei); DVD 3c (Philips, Sony, Pioneer); e MPEG LA (rappresentante per gli encoder e decoder).

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (12)

1/2 avanti   
ghiltanas 26/02/2009 12:36
0
ottima notizia ;)
Eternity 26/02/2009 12:40
0
mi sembra ovvio, se non ci sta domanda di blueray per diversi motivi tra cui l'esoso costo, e per non rimanere sulla panza tonnellate di blueray, questa è la scelta obbligata
leviathan83 26/02/2009 12:46
0
Speriamo che questo si traduca in una diminuzione dei prezzi.... ANCHE IN ITALIA!!!!
Sundiver 26/02/2009 12:51
0

 Originariamente inviata da leviathan83

Speriamo che questo si traduca in una diminuzione dei prezzi.... ANCHE IN ITALIA!!!!


Io non ci conterei troppo, anzi....
leviathan83 26/02/2009 12:53
0

 Originariamente inviata da Sundiver

Io non ci conterei troppo, anzi....


Per l'Italia, è quello che temo,purtroppo....
jack_the_beast 26/02/2009 13:26
0

 Originariamente inviata da Sundiver

Io non ci conterei troppo, anzi....



compra un lettore con la nuova licenza a soli 600€ e avrai un gadget in omaggio

'-.-
grng 26/02/2009 13:27
0
Vabeh ci son sempre gli shop inglesi :)
Pikazul 26/02/2009 16:19
0
Credo che l'insuccesso del BR conti poco e nulla in questo caso, hanno semplicemente deciso di rendere uguale il costo di licenza di tutti i supporti, e quindi si è abbassato a livelli del DVD. Tral'altro 11 o 22 centesimi non credo influiscano molto sul prezzo dei BR in commercio.
vadoalmare 26/02/2009 16:51
0
sta crescendo a livelli del 300% al mese e voi parlate di insuccesso : non esiste nel settore tecnologico un prodotto con cosi maggiore crescita mensile !!!!!!!!!!!
firedraw 26/02/2009 18:36
0
Per ora non mi attira piu di tanto... anche perché ho un tv plasma piooneer da 2k € 1 anno e mezzo fa che arriva solo a 1024x768.

Fra 5 anni minimo ci penserò, e mi prendo un 21:9 sperando che non esca il 30:9 perché me le hanno fatte girare troppo co sti formati. Sempre con le bande nere sopra e sotto devo stare.

Cmq il calo delle licenze non credo avrà effeti particolari sui prezzi... sai che roba togliere 10€ su 250€ di player.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Guarda anche: Multimedia
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli