Microsoft Points gratuiti grazie un gruppo di hacker

di Roberto Caccia, 16 marzo, 2011 10:38

Alcuni hacker hanno scoperto come ottenere Microsoft Points gratis, la valuta virtuale usata su Xbox Live. Il sito web con le informazioni ha ceduto sotto l'intenso traffico. Microsoft minimizza le perdite e informa di aver già preso provvedimenti.

Nei giorni scorsi un sito web pirata ha messo a disposizione degli utenti uno strumento in grado di generare gratuitamente Microsoft Point, la valuta virtuale usata su Xbox Live. Sembra infatti che alcuni hacker abbiano trovato un algoritmo in grado di modificare i codici esistenti e già usati per ottenerne di nuovi. Ovviamente, il sito è stato preso d'assalto e ha cominciato a dare errori  di connessione a causa dell'elevato traffico non appena si è sparsa la notizia.

Punti gratis su Xbox Live? Fortunatamente per Microsoft il trucco è durato poco

Una volta scoperto l'exploit Microsoft è intervenuta immediatamente, ma i pirati avrebbero fatto in tempo ad accumulare più di un milione di dollari, secondo le prime stime. Successivamente, un portavoce dell'azienda di Redmond è intervenuto per commentare la perdita di denaro, che sarebbe di gran lunga minore rispetto a quella ipotizzata. Tuttavia, Microsoft non ha dichiarato una cifra esatta, anche se secondo alcuni calcoli si tratterebbe di circa 140mila dollari.

L'uso di codici piratati è ovviamente contro i termini di servizio di Xbox Live, e l'azienda avrebbe il diritto di bannare gli utenti che ne hanno abusato. Tuttavia, i codici generati sono giuridicamente legittimi, e ci potrebbero essere delle difficoltà legali per l'azienda nel capire quali codici sono veri e quali no.

L'algoritmo scoperto permetteva di ottenere codici nuovi partendo da quelli usati - Clicca per ingrandire

"Ci stiamo muovendo per invalidare i codici ottenuti illegittimamente e stiamo valutando se alcuni individui hanno violato i termini di utilizzo per di Xbox. Se scopriremo colpevoli agiremo nel pieno delle nostre possibilità, su base individuale", ha dichiarato un portavoce dell'azienda.

Il pericolo del ban potrebbe dunque incombere sui colpevoli, e secondo le prime voci non confermate alcune persone che hanno approfittato della falla sono già state "gentilmente invitate" a non ripresentarsi su Xbox Live.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (26)

1/3 avanti   
g.dragon 16/03/2011 11:11
+7
"e secondo le prime voci non confermate alcune persone che hanno approfittato della falla sono già state "gentilmente invitate" a non ripresentarsi su Xbox Live."


loool...
ketamine_z 16/03/2011 11:14
+9
Uff... dovevo cambiare il tagname, mi avrebbero fatto comodo pochi spicci siccome ti FANNO PAGARE IL CAMBIO di un NICKNAME!!
mauishark 16/03/2011 11:14
+23
un altro motivo per usare il PC
doubleh89 16/03/2011 11:18
-19
Immagino che ora questi hacker saranno i nuovi eroi del mese, paragonati a Gallileo, Einstain, ecc...
Sempre questa stupida corsa a fregare le grandi aziende. Gente di ***. Trovatevi un lavoro.
Famitsu 16/03/2011 11:23
-1
LOOOOL E se adesso inizia la battaglia Microsoft vs Hacker? Mi immagino già commenti come: "Microsoft fa schifo, ridicoli, non compro più prodotti M$ ecc..ecc ATTENDO.
The.Zeion 16/03/2011 11:28
+15
furto bello e buono senza possibilità di giustificazione!
partendo dal presupposto che non essite il sistema sicuro in assoluto, craccare la protezione di un videogioco ha senso se è tuo e voui farne copie di backup, o se poi comunque ti piace e te poi lo compri, ma qui si tratta di rubare contante puro, anche se in forma M$; i colpevoli vanno presi e mazziati
grng 16/03/2011 11:30
0

 Originariamente inviata da Famitsu

LOOOOL E se adesso inizia la battaglia Microsoft vs Hacker? Mi immagino già commenti come: "Microsoft fa schifo, ridicoli, non compro più prodotti M$ ecc..ecc ATTENDO.


Tu hai capito tutto dell'hacking, LOOOOOL
Blissett 16/03/2011 11:35
+5
Beh, meno male che la falla è stata chiusa per tempo.
Se fossi in Microsoft festeggerei il piccolo danno subito rispetto a un eventuale grosso danno, regalando agli utenti onesti che hanno speso punti onesti nelle ultime settimane, un po di punticini da spendere..
Famitsu 16/03/2011 11:39
-4

 Originariamente inviata da grng

Tu hai capito tutto dell'hacking, LOOOOOL



Ho capito che danneggia a chi non frega nulla.
heavymetalforev 16/03/2011 11:52
+5

 Originariamente inviata da doubleh89

Immagino che ora questi hacker saranno i nuovi eroi del mese, paragonati a Gallileo, Einstain, ecc...
Sempre questa stupida corsa a fregare le grandi aziende. Gente di ***. Trovatevi un lavoro.




Il lavoro ce l'avranno, non preoccuparti.
Pensi veramente che questa gente una volta beccata faccia la galera?
Io una volta ne ho conosciuto uno di persona... quando ti beccano o paghi una multa (di solito mooooolto salata), o vai in galera, oppure ti offrono di sfruttare le tue conoscenze al contrario, ovvero "fare del bene".

Quando vengono beccati il lavoro ce l'hanno assicurato, solo che cambia il risvolto della medaglia.

Secondo me sono semplicemente dei geni. Gente che arriva a fare quelle cose non è normale, ha una marcia in più.

Ciao
1/3 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

In esclusiva per i nostri lettori


23MP65HQ-P
LG 23MP65HQ-P 23" IPS FulHD 1920x1080 5ms VGA/HDMI
LG modello 23MP65HQ-P è un monitor 23" IPS LED Wide 16:9 con risoluzione 1920x1080 pixel, contrasto dinamico 5M:1, ingresso VGA/HDMI, colore Nero.
€ 129,90 € 134,90 compra

The Elder Scrolls V: Skyrim - Cosplay Aela la Cacciatrice

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli