Nintendo TVii rivoluziona la televisione con Wii U

di Roberto Caccia, 14 settembre, 2012 11:49

Ieri Nintendo ha annunciato Wii U e numerose novità. Fra queste spicca Nintendo TVii, un nuovo servizio che permetterà di guardare contenuti televisivi in modo interattivo con il tablet-controller e di commentarli in tempo reale con i propri amici online, come un vero e proprio social network.

Ieri Nintendo ha monopolizzato l'attenzione mediatica con diversi eventi e presentazioni per annunciare l'arrivo di Wii U (Nintendo Wii U arriva il 30 novembre, ecco prezzi e dettagli). Oggi si continua a parlare delle numerose novità svelate dall'azienda giapponese e il nuovo Nintendo TVii è uno dei servizi che ha fatto più "rumore".

Nintendo TVii, il nuovo servizio che permette di sfruttare Wii U per guardare la TV in modo innovativo

Il piano dell'azienda è semplicemente geniale: puntare a diventare il centro d'intrattenimento domestico per eccellenza, con videogiochi di qualità prodotti internamente, con un buon supporto degli sviluppatori di terze parti e con un servizio televisivo interattivo, gratuito e incluso in tutte le versioni della console.

Nintendo TVii permette infatti di accedere a Netflix, Hulu Plus e Amazon TV, tre note piattaforme che offrono contenuti televisivi online. Ovviamente per i primi due servizi bisognerà avere il rispettivo abbonamento, ma la cosa interessante è l'interazione che si potrà sfruttare grazie al GamePad.

Il servizio si propone come un vero e proprio social network, che permetterà di scoprire i gusti televisivi dei propri amici e di esprimere i propri consigli su che programmi guardare.

Non mancherà l'integrazione con Twitter per far conoscere al mondo le proprie opinioni in merito a un film o un evento sportivo e la possibilità di parlare con i propri amici all'interno di gruppi definiti dagli utenti. Aggiungete a tutto questo alcune funzioni che permetteranno di conoscere informazioni aggiuntive sui programmi trasmessi e capirete che il potenziale è notevole.

Immaginate di videochiamare i vostri amici mentre guardate tutti insieme (online) l'ultima puntata del vostro telefilm preferito. O di gustarvi un film sulla TV mentre sul GamePad un altro membro del nucleo familiare gioca a Mario, o viceversa.

La scommessa è grossa e il prezzo della console (fissato a 299 euro per la versione base secondo diversi negozi online) potrebbe rappresentare uno scoglio non indifferente. Tuttavia le famiglie che sono in cerca di un dispositivo d'intrattenimento che permetta di giocare con i classici titoli di Nintendo e di fruire di contenuti televisivi online potrebbero essere molto interessate all'acquisto di Wii U.

Nintendo Wii U - E3 2012
Immagini  -  123
 
Nintendo Wii U - E3 2012 1 Nintendo Wii U - E3 2012 2 Nintendo Wii U - E3 2012 3 Nintendo Wii U - E3 2012 4 Nintendo Wii U - E3 2012 5 Nintendo Wii U - E3 2012 6 Nintendo Wii U - E3 2012 7 Nintendo Wii U - E3 2012 8 Nintendo Wii U - E3 2012 9 Nintendo Wii U - E3 2012 10
Nintendo Wii U - E3 2012 11 Nintendo Wii U - E3 2012 12 Nintendo Wii U - E3 2012 13 Nintendo Wii U - E3 2012 14 Nintendo Wii U - E3 2012 15 Nintendo Wii U - E3 2012 16 Nintendo Wii U - E3 2012 17 Nintendo Wii U - E3 2012 18 Nintendo Wii U - E3 2012 19 Nintendo Wii U - E3 2012 20
Nintendo Wii U - E3 2012 21 Nintendo Wii U - E3 2012 22 Nintendo Wii U - E3 2012 23 Nintendo Wii U - E3 2012 24 Nintendo Wii U - E3 2012 25 Nintendo Wii U - E3 2012 26 Nintendo Wii U - E3 2012 27 Nintendo Wii U - E3 2012 28 Nintendo Wii U - E3 2012 29 Nintendo Wii U - E3 2012 30
 

Per ora non è chiaro se le piattaforme elencate da Nintendo, come Netflix e Hulu Plus, saranno disponibili anche in Italia. Quello che è certo è che l'azienda è riuscita a proporre l'ennesima innovazione, che molto presumibilmente costringerà Sony e Microsoft a stare al passo, almeno per quanto riguarda l'interazione con i propri amici.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (14)

1/2 avanti   
Amon66 14/09/2012 12:19
+4
Hanno scassato le balle con tutta sta interazione!!! Una consola deve servire per GIOCARE!! Poi se c'è un servizio come steam tutto di guadagnato, ma lasciatela ai pc sta roba CONSOLE!
Cometanera 14/09/2012 12:23
+5
Lieto di vedere di non essere l'unico a cui questa console non dice proprio NIENTE!
Goodspeed 14/09/2012 12:42
+19
Invece a me piace la nuova Wii, l'unico dubbio che ho è che il controller Tablet l'avrei fatto più grande.
6.2" ennesima diagonale dopo i 7", 7.7", 8.9", 9.4", 9.7", 10.1" dei Tablet.

Non era più semplice usare un 7"?

Concludo dicendo che già la "vecchia" wii funziona bene come lettore divx (non hd) o di musica o di foto. Non capisco quindi perchè vi accanite quando un produttore fornisce uno strumento per poter fare 10 cose. Per me è un plus non una lato negativo.
abigor86 14/09/2012 12:42
+1
bah.....ogni extra sarà anche il benvenuto ma io avrei preferito un paio di titoloni extra al lancio piuttosto che miriadi di funzionalità che da noi sono inutili e anche dove ci sono non penso verranno utilizzate moltissimo dopo che l'effetto "novità" sarà finito....boh
invasore 14/09/2012 12:44
0
io non ho proprio capito come si usa.
La WII era chiara avevi un controller innovativo e i giochi lo sfruttavano.
Qui hai un tablet brutto con il vantaggio dei pulsanti fisici: Cosa ci faccio? O meglio cosa ci faccio che non faccia già con un tablet e un accessorio per avere qualche pulsante (ce ne sono parechi in giro)?
degac 14/09/2012 12:45
+8
Commenti di alto livello!
Scassare le balle con l'interazione?!?

Forse sei uno di quelli che preferisce i giochi one-button... dove l'unica cosa da fare è avere un buon coordinamento occhio-dito.
O magari sei un nostalgico dei laser-game, quelli si che erano dei gran bei 'video' giochi.

Non vi obbliga nessuno a comprare le console
Goodspeed 14/09/2012 12:58
+1
@abigor86
Il mercato statunitense conta di 330 milioni di persone, noi 60 milioni.
In USA questi plus fanno vendere, vedi Xbox 360.
bunnyzone 14/09/2012 13:24
+4
grande nintendo,
nessun rumor su sta cosa, e secondo me in america farà il botto!!
Trick* 14/09/2012 13:42
+1
certo però il prezzo non poteva essere meno equo per noi europei...sapere che si compra a 350 ciò che costa quasi 100€ di meno fa rode
loripod 14/09/2012 13:47
+1

 Originariamente inviata da Amon66

Hanno scassato le balle con tutta sta interazione!!! Una consola deve servire per GIOCARE!! Poi se c'è un servizio come steam tutto di guadagnato, ma lasciatela ai pc sta roba CONSOLE!


Bè se ha anche un minimo di multimedialità non è un dramma dopotutto sono console casalinghe collegate a delle TV! con dei con dei joypad o "joytablet" fatti apposta per giocare spaparanzati sul divano xD
di certo quest' applicazione la trovo molto completa...difficilissimo vedere un servizio ben offerto in europa...figuriamoci in Italia dove abbiamo dovuto aspettare 5 anni per vedere un film su iTunes Store.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Nvidia Project Shield - PR

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli