Pathos, corto Sci-Fi italiano di qualità gratis online

di Valerio Porcu, 18 febbraio, 2014 12:41

La Terra è morta, uccisa dal troppo inquinamento e dall'eccessivo riscaldamento dell'atmosfera. La maggior parte delle forme di vita non esistono più, e la superficie è diventata inospitale e ostile. Ma l'uomo, grazie alla sua intelligenza, è di nuovo libero.

Questo è il contesto, la cornice che ci viene fornita da un imbonitore all'inizio di Pathos. È un cortometraggio del 2009 firmato da Dennis Cabella, Marcello Ercole e Fabio Prati (http://www.illusion-group.it/), tre genovesi con il pallino del cinema e della fantascienza che con questi 17 minuti hanno ottenuti premi e riconoscimenti, e che ora è disponibile anche online.   

Ancora una volta si tratta di uno scenario distopico, un genere narrativo che ha dato e darà ancora moltissimo alla fantascienza. L'unico protagonista è all'interno di una stanza, dove il sistema Pathos fornisce esperienze e sensazioni a pagamento. L'Uomo di quest'epoca – un futuro imprecisato – non mangia nemmeno più: tutto arriva dal collegamento al sistema che fornisce anche l'intrattenimento sensoriale.

Qualcosa però non funziona, e come spettatori assistiamo ai tentativi del protagonista di rientrare nel sistema, di ricollegarsi. Vuole rivivere false esperienze ma anche evitare le conseguenze di una mancato pagamento, l'annullamento dei sensi uno dopo l'altro.

Tutto si svolge in un'unica stanza metallica realizzata completamente in computer grafica – davvero ben fatta. Così questo corto è costato solo 30.000 euro circa, nonché cinque anni di lavoro da parte degli autori. Lo sforzo è stato ripagato, con inviti a eventi internazionali e diversi premi.

Oggi anche il grande pubblico può godersi questo interessante prodotto di fantascienza italiana, che sta trovare la propria originalità pur affondando le proprie origini in opere come THX1138, 1984, Blade Runner e altri capolavori del cinema distopico.

Argomenti interessanti

 
 
Clicca per i dettagli
Segui Tom's Hardware!

Copyright © 2015 A Purch Company. Tutti i diritti riservati. P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013, Direttore Responsabile Pino Bruno
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell