Sony Alpha A57, gioca a fare la reflex e scatta a 12 fps

di Alberto De Bernardi, 13 marzo, 2012 12:50

Grazie alla tecnologia translucent mirror, la nuova Alpha A57 di Sony offre una cadenza di scatto da top di gamma al prezzo di un corpo entry-level. A bordo un sensore CMOS APS-C Exmor da 16,1 Mpixel.

Sony ha presentato la nuova SLT-A57, A57 per gli amici, una soluzione "reflex" (non è propriamente corretto chiamarla in questo modo, bensì SLT, acronimo di Single-Lens Translucent) caratterizzata dal cosiddetto "translucent mirror", che consente la messa a fuoco continua e ininterrotta durante lo scatto continuo e le riprese video. La nuova soluzione è l'erede della A55.

Dalle prime immagini si nota un corpo macchina riprogettato, più simile a quello della A65 o, se preferite, a quello dei corpi macchina Canon a tre cifre o della Nikon D5100. Parliamo quindi di un corpo compatto, ma indiscutibilmente reflex; quello della A55, più snello, somigliava forse troppo a una compatta bridge. Il sensore è lo stesso CMOS APS-C Exmor da 16,1 Mpixel utilizzato anche sulla NEX-5N. Abbinato al processore BIONZ di ultima generazione ammette una gamma ISO da 100 a 16.000 ISO, che possono arrivare a 25.600 utilizzando la tecnologia Sony multi-frame noise reduction.

Il sistema di messa a fuoco è lo stesso a rilevazione di fase della A55, ma con algoritmi software aggiornati - soprattutto per quanto riguarda il riconoscimento facciale. 15 i punti AF, tre dei quali a croce. Ma la caratteristica saliente di questo modello è ovviamente la possibilità di utilizzare l'AF senza sollevare lo specchio, cosa che consente cadenze di scatto impressionanti: 8 fps senza alcuna limitazione, che salgono a 10 utilizzando aperture elevate (f3.5 o superiore) e persino a 12 fps se, oltre all'apertura minima di f/3.5, si accetta una riduzione di risoluzione circa 8.4 (che comporta un fattore di ingrandimento di circa 1,4x). È in questo settore che Sony si dimostra superiore - e di gran lunga - alle dirette concorrenti di Canon e Nikon. Ricordiamo infatti che stiamo parlando di un corpo macchina da 700 dollari, 800 dollari se si acquista il kit con lo zoomino 18-55mm, quindi di un corpo reflex entry-level.

Mantenuto naturalmente il mirino elettronico (è una caratteristica della tecnologia SLT), e questo è a nostro avviso il maggior contro del modello nell'utilizzo quotidiano, ma Sony ha annunciato miglioramenti in questo senso che siamo ansiosi di testare (soprattutto la possibilità di variare ingrandimento e distanza massima dall'ocualre). Mantenuto anche il display della A55 - in questo caso ottimo. Un tre pollici di diagonale, orientabile, da 640x480 pixel. Altri elementi di interesse di questa fotocamera sono il video Full HD 60p AVCHD 2.0 e una peculiare funzione "autoritratto" che effettua il taglio dell'inquadratura seguendo la nota regola dei terzi. Il debutto è atteso entro aprile.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (11)

1/2 avanti   
Razorslash 13/03/2012 13:34
+2
Complimenti a Sony che cerca di diversificarsi dalle proposte Nikon e Canon per ritagliarsi uno spazio nel mercato.
Ora spero solo escano al più presto i pankake per le Nex.
grng 13/03/2012 13:39
+1
Si ma con la politica sulle ottiche, che cambiano da casa a casa, è difficile scegliere qualcosa di diverso dalle solite 2 in questo campo.
Giusto pentax riesce a vendere qualcosa
PrototypeR 13/03/2012 14:35
+1

 Originariamente inviata da grng

Si ma con la politica sulle ottiche, che cambiano da casa a casa, è difficile scegliere qualcosa di diverso dalle solite 2 in questo campo.
Giusto pentax riesce a vendere qualcosa



Infatti...prossimo acquisto Pentax K-R!! Sono rimasto sbalordito dalle prestazioni a iso alti.
Blissett 13/03/2012 14:43
+1
Ho visto come lavora la Panasonic DMC G3 e quanto poco rumore faccia e la sua fedeltà dei colori... che senso ha prendere una di queste o una reflex "di bassa qualità" quando ce un'altra macchina che a prezzo inferiore sembra faccia le stesse cose e anche di +?
the-smoker 13/03/2012 14:55
+1
perchè non mettottono il GPS tagging sulle medio alte ...

zzarola se uno si vuol comprare una media semplicemente per fare il turista e tenersela 10 anni non lo può fare ?

si deve comprare per forsa una compatta ?

il "vecchio" modello A55V ce l'aveva
sono pazzi questi giapponesi
Maglianator 13/03/2012 16:37
+1

 Originariamente inviata da Blissett

Ho visto come lavora la Panasonic DMC G3 e quanto poco rumore faccia e la sua fedeltà dei colori... che senso ha prendere una di queste o una reflex "di bassa qualità" quando ce un'altra macchina che a prezzo inferiore sembra faccia le stesse cose e anche di +?



In una frase diriei "non dir ca**ate"

dpreview.com/reviews/studiocompare.asp#baseDir= %2 Freviews_data&cameraDataSubdir=boxshot&indexFileName=boxshot index.xml&presetsFileName=boxshotpresets.xml&showDescription s=false&headerTitle=Studio%20scene&headerSubTitle=Standard%2 0studio%20scene%20comparison&masterCamera=sony_nex5n&masterS ample=dsc00791.acr&slotsCount=4&slot0Camera=sony_nex5n&slot0 Sample=dsc00791.acr&slot0DisableCameraSelection=true&slot0Di sableSampleSelection=true&slot0LinkWithMaster=true&slot1Came ra=canon_eos5dmkii&slot1Sample=img_0057.acr&slot2Camera=pent ax_k5&slot2Sample=imgp3873.acr&slot3Camera=panasonic_dmcg3&s lot3Sample=p1-400087.acr&x=-0.26945752616410507&y=-1.4066459 704654324

Mettici www. davanti, altrimenti non prende il link
angel of death 13/03/2012 18:42
0
Sinceramente non mi sembra di notare grandi novità rispetto alla A55.
A parte la forma del corpo e gli algoritmi software aggiornati per il riconoscimento facciale (a mio parere abbastanza inutile in una fotocamera del genere), non vedo nessuna innovazione sostanziale...
LeChuck 13/03/2012 18:46
0

 Originariamente inviata da PrototypeR

Infatti...prossimo acquisto Pentax K-R!! Sono rimasto sbalordito dalle prestazioni a iso alti.



Puoi suggerirmi qualche link per apprender altre info?
Non ho mai usato Pentax, ho una D80 con qualche buona ottica e preferendo luci naturali e fare foto nei locali necessito di qualità agli alti ISO.
broddoi 13/03/2012 18:58
0

 Originariamente inviata da Blissett

Ho visto come lavora la Panasonic DMC G3 e quanto poco rumore faccia e la sua fedeltà dei colori... che senso ha prendere una di queste o una reflex "di bassa qualità" quando ce un'altra macchina che a prezzo inferiore sembra faccia le stesse cose e anche di +?



Bo.. no comment

Ottimo target ! Una stl a 500 euro non sarebbe proprio male. Direi che per molti aspetti la sony sta insegnando a nikanon come si investe ,sviluppa e offre nuova tecnologia in un settore cosi fermo (per essere un settore tecnologico) e avaro di novità! Personalmente ho provato la rapidità di messa a fuoco delle stl e precisione e non c'è paragone ! Per non parlare delle potenzialità video del sistema AF
mrgamer 14/03/2012 04:03
+1

 Originariamente inviata da Maglianator

In una frase diriei "non dir ca**ate"

dpreview.com/reviews/studiocompare.asp#baseDir= %2 Freviews_data&cameraDataSubdir=boxshot&indexFileName=boxshot index.xml&presetsFileName=boxshotpresets.xml&showDescription s=false&headerTitle=Studio%20scene&headerSubTitle=Standard%2 0studio%20scene%20comparison&masterCamera=sony_nex5n&masterS ample=dsc00791.acr&slotsCount=4&slot0Camera=sony_nex5n&slot0 Sample=dsc00791.acr&slot0DisableCameraSelection=true&slot0Di sableSampleSelection=true&slot0LinkWithMaster=true&slot1Came ra=canon_eos5dmkii&slot1Sample=img_0057.acr&slot2Camera=pent ax_k5&slot2Sample=imgp3873.acr&slot3Camera=panasonic_dmcg3&s lot3Sample=p1-400087.acr&x=-0.26945752616410507&y=-1.4066459 704654324

Mettici www. davanti, altrimenti non prende il link



non sarò un esperto di fotocamere ma ti consiglio qualcosa per semplificare la vita

http://goo.gl/
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Guarda anche: Reflex, Reflex, Sony

Fujifilm FinePix HS50EXR, SL1000, S8200

 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli