Sony Tablet S e P puntano su qualità e prezzo

di Elena Re Garbagnati, 01 settembre, 2011 15:00

I nuovi Tablet S e Tablet P di Sony si basano su Tegra 2 e hanno preinstallato Android 3.1 o 3.2. Arriveranno in Italia fra settembre e novembre sia in versione Wi-Fi sia in quella 3G, con prezzi che vanno da 479 a 599 euro.

 

Sony ha annunciato ufficialmente i suoi primi due tablet, dei quali si parlava ormai da tempo. Il modello che era conosciuto come S1 prende ufficialmente il nome di Tablet S e arriverà in commercio a fine settembre a 479 euro, mentre l'S2 è stato ribattezzato Tablet P e  sarà in vendita da novembre a 599 euro.

Il Sony Tablet P

Non ci sono sorprese dal punto di vista del design, dato che le immagini ufficiali dei due prodotti circolavano già da tempo (Tablet Sony S1 ed S2, ecco modelli e nuovi dettagli), ma ovviamente ora abbiamo il dettaglio di tutti i componenti hardware e software della dotazione. Partiamo dal Tablet S, il prodotto che fra i due assomiglia di più al form factor dei tablet tradizionali prodotti dalla concorrenza, tranne che per il design con il baricentro spostato su un lato.

Stando a quanto dichiarato da Sony nel comunicato ufficiale, la scelta di design per il Tablet S sposta il peso del dispositivo più vicino al palmo della mano, facendo percepire un peso inferiore e migliorando il comfort durante la lettura di libri e di giornali digitali. Inoltre, quando posizionato su una superficie piana, il display avrebbe una inclinazione che favorisce la visibilità e la digitazione di contenuti.

Sony Tablet S e Sony Tablet P
 
Sony Tablet S e Sony Tablet P 1 Sony Tablet S e Sony Tablet P 2 Sony Tablet S e Sony Tablet P 3 Sony Tablet S e Sony Tablet P 4 Sony Tablet S e Sony Tablet P 5
 

La versione Wi-Fi, che sarà la prima ad arrivare in commercio pesa 598 grammi. La dotazione comprende il display touchscreen da 9,4 pollici fabbricato con tecnologia IPS, che visualizza la risoluzione nativa di 1.280 x 800 punti, e abbiamo la conferma che la configurazione si basa sul SoC Nvidia Tegra 2 da 1 GHz. In commercio arriveranno in tutto tre versioni del Tablet S: due Wi-Fi Only con 16 GB o 32 GB, l'altra 3G con 32 GB. Il prezzo di 479 euro si riferisce al modello più economico.

Sia il Tablet S sia il Tablet P dispongono di due fotocamere, una sopra al display da 0,3 megapixel e una sul pannello posteriore da 5,11 megapixel, e contano su una connettività che comprende Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.1, una porta micro USB e uno slot per schede SD.

Altre caratteristiche di questo prodotto, comuni anche al Tablet P, sono la presenza del sensore di luce ambientale per regolare automaticamente la luminosità del display e la tecnologia proprietaria TruBlack, che mitiga l'effetto di rifrazione della luce tra l'LCD e lo schermo, riducendo l'effetto a specchio provocato dalla luce ambientale intensa.

Sony Vaio S1 e S2 - PR
 
Sony Vaio S1 e S2 - PR 1 Sony Vaio S1 e S2 - PR 2 Sony Vaio S1 e S2 - PR 3 Sony Vaio S1 e S2 - PR 4 Sony Vaio S1 e S2 - PR 5 Sony Vaio S1 e S2 - PR 6 Sony Vaio S1 e S2 - PR 7 Sony Vaio S1 e S2 - PR 8 Sony Vaio S1 e S2 - PR 9 Sony Vaio S1 e S2 - PR 10
 

Inoltre, il Tablet S è dotato di una tecnologia a raggi infrarossi che consente di trasformarlo in un telecomando personalizzabile da usare con diversi prodotti domestici, fra cui televisori, lettori Blu-ray e sistemi home theatre (presumibilmente firmati Sony). Sia il modello S che il modello P sono inoltre compatibili con l'applicazione Media Remote, che permette di controllare via Wi-Fi i dispositivi Sony come le TV Bravia.

Ti potrebbe interessare anche:

 

Notizie dal web

 

Commenti dei lettori (15)

1/2 avanti   
Bubu93 01/09/2011 15:16
+7
Secondo me sarà un fallimento epico il Tablet P...
Adrythebest 01/09/2011 15:24
0
A me sembra un nintendo DS con un design diverso il tablet P. L'S mi gusta, anche il prezzo non è male
fabry180384 01/09/2011 15:31
+4
Mi stavo giusto chiedendo cosa mancasse nella mia vita....ah già un Tablet non mi basta uno smarthphone il computer d'ufficio il computer di casa il portatile di ufficio il portatile di casa!
Però al cesso non sapevo più come leggere il giornale e al mare voglio vedere i calciatori scioperare su sky....VAI DI TABLET!!!
rurik 01/09/2011 15:36
+20
479 euro?! Per me questo non è puntare sul prezzo...
nick39 01/09/2011 15:43
+1
é identico al DS
maro89 01/09/2011 15:57
+2
Io non sono un fanboy di apple o andoid, anche se mi piace di piu quest'ultimo ma di sicuro con i prezzi che sony ha messo su quei 2 tablet di sicuro farà la fine degli altri concorrenti.
Cioè quantità enormi nei magazzini e poche unità vendute.
L'unico tablet veramente degno di nota per ora è stato quello di hp svenduto a 99 dollari perché se no per me rimangono dei giocattoli troppo costosi e con utilità veramente inutili.
OmbraShadow 01/09/2011 15:58
+4

 Originariamente inviata da rurik

479 euro?! Per me questo non è puntare sul prezzo...



Cioè fatemi capire, se vi danno un hardware decente....eh no, il prezzo è alto...se invece l'hardware è scadente....ecco ora il prezzo è buono ma l'hardware scadente XD

Gira e rigira non vi va mai bene nulla E poi ripeto, il vero sacrilegio non sta tanto nei tablet venduti a 500 o 600 € ma nel fatto
che a quelle cifre vengano veduti anche gli smartphone

Parere personale
maxdelay 01/09/2011 16:06
+2
Ma perchè tra smartphone e tablet cambia qualcosa?
Cambia solo la dimensione del display ed anzi i tablet essendo più grandi ed avendo più spazio disponibile al loro interno dovrebbero costare di meno... e c'e' da vedere se possono fare le telefonate....

In conclusione mi sembra che abbiano creato troppe aspettative verso un prodotto che a parte il divano di casa, non serve ad altro, è un plus di cui si puo' fare a meno tranquillamente.... è questo che stanno pagando adesso.
Dello smarphone è sempre più difficile farne a meno e si salva perchè sta sempre in tasca ed è utilizzabile ovunque, per ciò la gente è disposta a spendere di più, inoltre avere l'accesso ad internet nel palmo di una mano è fantastico.
Okazuma 01/09/2011 16:10
0

 Originariamente inviata da OmbraShadow

Cioè fatemi capire, se vi danno un hardware decente....eh no, il prezzo è alto...se invece l'hardware è scadente....ecco ora il prezzo è buono ma l'hardware scadente XD

Gira e rigira non vi va mai bene nulla E poi ripeto, il vero sacrilegio non sta tanto nei tablet venduti a 500 o 600 € ma nel fatto
che a quelle cifre vengano veduti anche gli smartphone

Parere personale



Quoto.
Anche a me piacerebbe avere il Tablet sony (quello normale) a 250 euro ma a quanto pare non si può quindi ciccia.
Peccato che poi la gente che vede i tablet a prezzi esorbitanti ha 700 euro di TELEFONO in tasca.
E non ditemi che è una Smart....con sta cretinata i produttori giustificano un guadagno del 200% minimo su tutti i terminali quando poi l' HW è tutto uguale e a cambiare è solo il SW.
jumanji 01/09/2011 16:47
0
Ho letto che i files multimediali non si possono leggere dalla microsd, bisogna per forza portarli prima sulla memoria interna...se fosse vero sarebbe una cosa alquanto scomoda, per non dire una stron---a.
1/2 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

Guarda anche: Tablet, Tablet, IFA 2011, Google, Sony
 
Segui Tom's Hardware!
Informazioni su Tom's Hardware
powered by
Powerd by Aruba Cloud Powerd by Intel Powerd by Dell

Copyright © 2014 - 3Labs Srl - A Purch Company. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 04146420965 - Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli