The Elder Scrolls Online in video, immagini e primi dettagli

di Manolo De Agostini, 07 maggio, 2012 10:45

The Elder Scrolls Online si presenta in un video di annuncio, tramite alcune immagini e con dettagli carpiti attraverso la rivista Game Informer.

I primi dettagli su The Elder Scrolls Online e qualche immagine, oltre a un video che però concede poco all'immaginazione, iniziano a trapelare. L'MMORPG annunciato nei giorni scorsi è in sviluppo dal 2007, grazie a 250 persone del team ZeniMax Online Studios.

L'idea di fondo del gioco nasce da una semplicissima domanda. "Cosa succede quando centinaia o migliaia di eroi aspirano al trono di Imperatore?". La storia vede le famiglie Tharn e Mannimarco alleate per prendere il controllo di Tamriel. Il Re però è alleato con Molag Bal, un principe Daedrico anch'esso interessato a mettere le mani sulla regione.

Ci saranno anche altri principi Daedrici (come Vaermina, il principe Daedrico degli incubi), ma Molag Bal è importante perché ha sottratto l'anima del personaggio che andrete a interpretare, perciò potrete tornare in vita ripetutamente. All'interno di The Elder Scrolls Online troveranno posto tre fazioni: Ebonheart Pact, che mette insieme la razza Nord, i Dunmer (Elfi oscuri) e gli Argoniani; il Dominio Aldmeri con Altmer (Elfi alti), Bosmer (Elfi dei boschi) e Khajiit (Felini umanoidi); Daggerfall Covenant formato da Bretoni, Redguard (Guardie rosse) e orchi. Per quanto riguarda le gilde, tra quelle citate troviamo Guerrieri, Ladri, Maghi e la Confraternita Oscura.

Il motore di gioco è l'Hero Engine, già visto in Star Wars: The Old Republic di Bioware, e visivamente il gioco ricorda RIFT o Everquest 2. Il titolo è completamente doppiato, ma al momento non sembra esserci l'italiano. Il mondo di gioco sarà più grande rispetto a Skyrim e tra le regioni a oggi note si fanno i nomi di Elsweyr e l'Isola di Summerset. Fortunatamente i giocatori non dovranno tornare di continuo in aree specifiche per collezionare quest e durante il cammino potranno imbattersi in NPC (personaggi non giocanti) che assegneranno missioni.

La modalità PvP si svolgerà a Cyrodiil, dove le tre fazioni dovranno affrontarsi per far proprie fattorie, abitazioni e miniere servendosi di armi d'assedio. L'obiettivo finale - che darà un bonus all'intera fazione - è quello di conquistare e mantenere il controllo della Città Imperiale. Il giocatore più abile della fazione diventerà Imperatore della Capitale. Come altri MMO, raid di alto livello e dungeon eroici saranno disponibili come contenuto alla fine della partita.

The Elder Scrolls Online
Immagini  -  123
 
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10
 11  12  13  14  15  16  17  18  19  20
 21  22
 

Per quanto riguarda il combattimento (che non sarà in tempo reale per motivi di latenza, ma verrà bilanciato per consentire competizioni di alto livello), molta importanza avrà la resistenza, che chiaramente cala con la corsa, bloccando i colpi degli avversari e fronteggiando le mosse invalidanti del nemico. Sarà quindi un parametro da tenere sott'occhio. Ulteriori dettagli sono disponibili sul forum di NeoGAF, e vi ricordiamo che il gioco è in fase di sviluppo per PC e Mac e che uscirà nel 2013.

Argomenti interessanti

 
 

Commenti dei lettori (34)

1/4 avanti   
Tsaeb 07/05/2012 10:53
0
speriamo che non sia buggato come Skyrim...
gregorio86 07/05/2012 10:58
+5
Ed ecco il solito themepark trito e ritrito uguale a tutti gli altri mmo.Si sono bruciati il nome TES per quanto riguarda gli mmo imho.
asdasdasd 07/05/2012 11:04
+22
ALARM _ ALARM _ ALARM:

FLOP DETECTED
xhogan89x 07/05/2012 11:08
0
non sono molto "informato" sugli mmo, mi sapreste spiegare meglio che vuol dire che non ci sono combattimenti in tempo reale? cioè combattiamo in stile ogame, monstergame e browser game vari?
Fall4 07/05/2012 11:10
+2
il combattimento (che non sarà il tempo reale per motivi di latenza, ma verrà bilanciato per consentire competizioni di alto livello)...


gregorio86 07/05/2012 11:11
+2
Il combattimento tipo azione è come Tera il combatimento non in tempo reale è come wow (Tab 1,2,3...)
Modhi73 07/05/2012 11:13
0
Chiedo scusa in anticipo ma non trovo dove si menzioni o si capisca che è un themepack?!?

Qualcuno mi illumina pls

tnk
Tsaeb 07/05/2012 11:20
+1

 Originariamente inviata da xhogan89x

non sono molto "informato" sugli mmo, mi sapreste spiegare meglio che vuol dire che non ci sono combattimenti in tempo reale? cioè combattiamo in stile ogame, monstergame e browser game vari?



suppongo intenda che sarà a turni, per evitare problemi di lag.
OmgKllL 07/05/2012 11:23
+6
prima o poi il paletto nel cuore se lo beccano tutte le serie storiche...
Ekros 07/05/2012 11:29
0
Direi che con la The Elder Scrolls in single player avrà poco in comune dal punto di vista del gameplay, del battle system e del level design, più che altro saranno le ambientazioni ad essere in comune. Al momento le premesse non sono delle più felici, anche perché sembra che stiano seguendo la stessa strada che ha seguito Square-Enix con Final Fantasy XIV, quindi come ha detto qualcuno il FLOP non potrebbe essere tanto lontano, sopratutto in un mercato così affollato come quello degli MMORPG.
1/4 avanti   
Devi essere collegato scrivere un commento!

Accesso utenti

Nome utente:
Password:

In esclusiva per i nostri lettori


8328B006
Canon PIXMA MG2450 Stampante multifunzione copie/s
Multifunzione elegante ed economica per la casa. Compatta per stampa, scansione e copia a casa, convenienti cartucce d'inchiostro XL opzionali e software per stampa intelligente da Web.
€ 36,99 € 43,50 compra

Nvidia Project Shield - PR

 
Continua a seguirci!
TechMedia Network | Experts
Copyright © 2014 Bestofmedia Group. Tutti i diritti riservati
P.Iva 04146420965
Testata registrata presso il Tribunale di Milano, nr. 285 del 9/9/2013
Clicca per i dettagli