3Doodler Start, la penna per bambini che stampa in 3D

3Doodler ha annunciato 3Doodler Start, la versione per bambini della penna che stampa in 3D. Non è tossica, non è pericolosa e il kit base costa 39,99 euro.

3Doodler torna con 3Doodler Start, una penna per la stampa 3D sicura per i bambiniAbbiamo parlato più volte di 3Doodler, quand'era un progetto Kickstarter che raccolse 2.344.000 dollari, contro i 140.000 richiesti. Si tratta di una stampante 3D tascabile che assomiglia a una penna e che si può usare per produrre una sottile linea di plastica, con la quale creare scritte tridimensionali o progetti ben più complessi.

3dstart

Uno degli obiettivi degli ideatori era proprio quello di realizzarne una versione fatta apposta per i bambini, quindi sicura e facile da usare. Ed è proprio il progetto che è stato completato: un modello ergonomico per le mani piccole, colorato e sicuro. Usa una bioplastica senza materiali tossici, senza BPA e completamente biodegradabile. Tant'è vero che il materiale si disintegra automaticamente dopo essere stato a contatto con il terreno per 45 giorni, quindi è sconsigliabile faticare per produrre un vaso, una mini-fioriera o affini.

Inoltre la penna non ha parti che esterne che si scaldano e non lascia residui di resine o colla. Il composto fuso che ne esce è caldo, ma si può toccare con le dita senza ustionarsi, anzi, si possono usare le mani per modellare meglio il lavoro in corso.

Per usare la 3Doodler Start basta accenderla, inserire un "filo" e disegnare tutto quello che si vuole, senza attesa. Il produttore spiega che il dispositivo è adatto ai bambini dagli 8 anni in su, ma in realtà anche i pargoli con un paio d'anni in meno dovrebbero trovarla divertente: vi faremo sapere non appena riceveremo il prodotto.

Sul sito web ufficiale di 3Doodler si possono acquistare i fili da inserire nella 3Doodler Start: il produttore assicura che ogni filo, una volta estruso dalla penna, avrà una lunghezza pari a 10 volte quella iniziale, che è di 15 centimetri. Il materiale estruso non può essere riutilizzato nella penna.

3Doodler Start si ricarica mediante un connettore USB e ha un'autonomia in modalità wireless di 45 - 60 minuti; in caso si scarichi si può continuare a usarla anche mentre è in ricarica.

Per il resto non è differente dai modelli precedenti (con cui non sono compatibili ricariche e pezzi di ricambio): come punto di ancoraggio si può usare un banale foglio di carta, dopodiché si possono costruire oggetti anche in verticale.

Sul sito ufficiale sono aperti i preordini, e la consegna è prevista a maggio 2016. Il kit di base con la 3Doodler Start, 2 pacchetti di ricariche per un totale di 48 fili in 8 colori differenti, il cavo micro USB per la ricarica e il 3Doodler Start Project Book costa al momento 39,99 dollari (il prezzo pieno sarà di 49,99 dollari).

Il pacchetto con le ricariche (144 fili in 6 colori) costa 19,99 dollari, mentre il "super kit" con tutti gli extra costa 79,99 euro.

Ricordiamo che 3Doodler non è l'unica penna che stampa in 3D in circoloazione. Ne esistono decine di modelli di vari produttori con perculiarità e matieriali differenti: basta una ricerca su Amazon per farsi un'idea.

3Doodler 2.0 3Doodler 2.0
Penna Stampante 3D per Disegni Stereoscopici Penna Stampante 3D per Disegni Stereoscopici
Penna 3DYAYA Makerable Penna 3DYAYA Makerable
Victorstar 3D Penna Stampa - RP100A Victorstar 3D Penna Stampa - RP100A
SUNLU Penna stampa 3D SUNLU Penna stampa 3D