Acer Liquid Zest e Z630S, ancora low-cost ma al top

Al MWC Acer ha introdotto Liquid Zest, una nuova gamma di smartphone entry level che comprende i modelli Zest e Zest 4G, caratterizzati da un prezzo abbordabile unito a caratteristiche di livello superiore e ha rinnovato il Liquid Z630S con più memoria, più potenza e una nuova fotocamera.

Acer ha introdotto al MWC Liquid Zest e Zest 4G, due nuovi smartphone economici, e rinnovato il medio gamma Liquid Z630S. Quest'ultimo può ora contare su più memoria e potenza di calcolo, maggior spazio di archiviazione, nuovo design, nuova fotocamera anteriore e un audio avanzato.

Partiamo dalla nuova gamma Acer Liquid Zest, due smartphone che si distinguono esclusivamente per la presenza del chip 4G-LTE, caratterizzati da un prezzo abbordabile, pari rispettivamente a 109 e 149 euro, abbinato però a una scheda tecnica di livello superiore.

Acer Liquid Zest (Daylight White) 01

I Liquid Zest infatti offrono anzitutto un display IPS HD da 5 pollici dotato di tutte le ultime tecnologie Acer in materia di schermi. La tecnologia Zero Air Gap ad esempio rimuove l'intercapedine d'aria tra il pannello touch e l'LCD, riducendo i riflessi e migliorando la leggibilità in pieno giorno. On-Cell Touch invece integra lo strato sensibile al tocco direttamente nella superficie in vetro esterna dello schermo, contribuendo così a rendere il display più sottile e luminoso. Acer BluelightShield infine consente agli utenti di controllare la quantità di luce blu utilizzata per visualizzare un'immagine, attenuandone gli effetti negativi come la stanchezza oculare e migliorando il comfort di visione.

I due smartphone, entrambi equipaggiati con Android 6.0 Marshmallow, offrono poi una fotocamera posteriore da 8 Mpixel con autofocus e apertura f/2.0 e una anteriore grandangolare da 5 Mpixel. Pochi i dettagli per la piattaforma hardware, al momento si sa soltanto che l'Acer Liquid Zest ha un processore quad core da 1.3 GHz, mentre la variante 4G ne utilizza uno meno potente da 1 GHz.

Acer Liquid Zest sarà disponibile da aprile, mentre la versione 4G raggiungerà i negozi a maggio.

Completamente rinnovato invece come detto il medio gamma Acer Liquid Z630S. Il design adesso è infatti più curato, dalle linee morbide e naturali e dalla finitura lucida.

Dietro al display HD da 5.5 pollici, anch'esso con le tecnologie Zero Air Gap e BluelightShield, troviamo inoltre un processore octa core a 64 bit MediaTek MT6753, supportato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, oltre a un modem 4G-LTE, fotocamere da 8 Mpixel e batteria da ben 4000 mAh. Purtroppo il sistema operativo a bordo è ancora Android 5.1 Lollipop, anche se dotato dell'interfaccia proprietaria Acer che offre alcune funzioni avanzate come le finestre flottanti per un multitasking perfetto.

Lo Z630S è infine dotato anche della funzione AcerEXTEND, che lo connette in modalità wireless a un PC o a un notebook compatibile, consentendogli di visualizzare la schermata del telefono in una finestra di emulazione sul computer.

L'Acer Liquid Z630S è già disponibile nella regione EMEA ad un prezzo di 249.90 euro.