Android fa guadagnare 22 miliardi a Google

Android avrebbe portato nelle casse di Google ben 22 miliardi di utile, con un fatturato di 31 miliardi di dollari. A dirlo è Oracle.

L'ingresso di Google nel mondo degli smartphone è storia, una storia che si chiama Android. Un sistema operativo strategico per veicolare servizi e pubblicità, ma importante anche per altri fattori, non ultimo la diffusione del brand aziendale.

L'elemento economico quando si parla di Android è tuttavia centrale e, secondo quanto trapelato nella causa che vede contrapposte Google e Oracle, il robottino verde ha generato per la casa di Mountain View circa 31 miliardi di fatturato e 22 miliardi di utile.

android

I numeri sono enormi e probabilmente non avrebbero dovuto essere divulgati dai legali di Oracle, tanto che Google non l'ha presa molto bene, parlando di dati confidenziali. Tutto però fa brodo in un procedimento legale, specie se Oracle sta cercando di far emergere che l'uso di Java all'interno del sistema ha permesso a Google d'imbastire un business multimiliardiario.

In che modo Android ha generato quelle cifre? Due modi: pubblicità distribuita da Google e mostrata su smartphone e tablet, e la percentuale che l'azienda incassa dalle app acquistate sul proprio store.

Annette Hurst, avvocato di Oracle, ha sottolineato che l'uso di Java durante lo sviluppo di Android è stato fondamentale per ridurre le tempistiche e recuperare più velocemente terreno su Apple, in netta posizione di vantaggio tecnologico con il suo iPhone nel periodo 2007 - 2008.

L'avvocato, durante l'audizione, ha citato la testimonianza di un ingegnere di Google che bollava le alternative al software di Oracle come "schifose". Per capire come si concluderà la causa tra le parti servirà ancora del tempo, ma nel frattempo abbiamo capito una volta di più quanto Android sia una formidabile gallina dalle uova d'oro per Google.

HTC One A9 HTC One A9