Autobus con stazioni di ricarica USB e Wi-Fi, a New York

I nuovi autobus di New York montano stazioni di ricarica USB e Wi-Fi. Si prevede nei prossimi 5 anni la sostituzione del 40% della flotta metropolitana.

I nuovi autobus della Metropolitan Transportation Authority di New York monteranno stazioni di ricarica USB e offriranno un servizio Wi-Fi gratuito per accedere a Internet. Ieri il Governatore Andrew M. Cuomo ha presentato il progetto di rinnovamento del parco autobus che prevede in 5 anni l'introduzione di 2.042 mezzi di nuova generazione. In pratica con un investimento di circa 1,3 miliardi di dollari sarà sostituito il 40% dell'attuale flotta.

New Flyer Industries
Nuovi Bus di New Flyer Industries

"Il mondo oggi richiede connettività, e noi affronteremo questa sfida con bus all'avanguardia e un consistente rinnovamento della flotta MTA. Questo aggiornamento creerà un più potente, conveniente e connesso sistema di trasporto di massa per gli anni a venire", ha commentato il Governatore Cuomo.

I primi 75 bus, contraddistinti anche da una nuova livrea, debutteranno nel secondo e terzo trimestre 2016 nel Queens. Poi nei prossimi due anni 70 veicoli arriveranno a Brooklyn, altri 209 nel Bronx e 19 a Manhattan.

New Flyer Industries

Il numero di stazioni di ricarica per tablet, smartphone, notebook ed ebook reader sarà di 35-55 a seconda dei modelli di bus. Non mancheranno poi pannelli LCD per informazioni di servizio riguardanti la rete trasporti, il tempo e le news. Il produttore di riferimento per i bus è New Flyer Industries.