Crysis 2 per PC, requisiti minimi del tutto abbordabili

Crytek ha svelato i requisiti minimi di Crysis 2 per PC. Serve almeno una GeForce 8800 GT e un processore da 2 GHz.

Crytek ha reso disponibili i requisiti minimi per PC di Crysis 2, l'atteso FPS in arrivo il 25 marzo anche su Xbox 360 e Playstation 3. Compatibile con Windows XP, Vista e 7, il gioco necessita di almeno un processore Intel Core 2 Duo da 2 GHz o un Athlon 64 X2 della medesima frequenza.

Crysis 2 richiede almeno 2 GB di memoria RAM, 9 GB di spazio su hard disk e, sul fronte grafico, una GeForce 8800 GT da 512 MB (una scheda video DirectX 10). Chiaramente serve un lettore DVD 8x per installare il gioco, una tastiera, un mouse ed eventualmente si può usare un controller Xbox 360 (ma nulla vieta di usarne un altro).

Fortunatamente non è richiesta nessuna connessione attiva durante la sessione di gioco, ma il collegamento è necessario per l'attivazione. Crysis 2 è disponibile ora in demo multiplayer su Xbox 360 fino al 4 febbraio. Questa versione di prova sarà distribuita anche per PC prima del rilascio ufficiale, ma Crytek non ha ancora comunicato una data di distribuzione.

Il titolo non si prefigura troppo pesante, almeno osservando i requisiti minimi che però raramente sono indicativi. A differenza del primo Crysis e dello spin-off Warhead il nuovo capitolo è però multi-piattaforma, il che dovrebbe assicurare la relativa leggerezza del titolo - anche se su PC ci aspettiamo un bel po' di chicche in più rispetto alle versioni console.