Galaxy Tab 2 con Android 4.0 a 460 euro, da aprile in Italia

Sarà in commercio in aprile il nuovo Galaxy Tab 2, il primo tablet Samsung con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, display da 7 pollici PLS e processore dual core da 1 GHz. La versione Wi-Fi Only costerà circa 460 euro, quella 3G arriverà a 560 euro.

Samsung ha annunciato ufficialmente il suo primo tablet con Android 4.0 Ice Cream Sandwich: si chiamerà Galaxy Tab 2 e avrà un prezzo di circa 460 euro per la versione Wi-Fi Only e di circa 560 euro per quella 3G. La configurazione si basa su uno schermo da 7 pollici di tipo Plane to Line Switching (PLS) alla risoluzione WSVGA di 1024 x 600 punti, meno lussuoso del pannello Super AMOLED Plus presente nel Galaxy Tab 7.7, ma comunque in grado di mostrare immagini di ottima qualità.

Samsung Galaxy Tab 2

I componenti centrali includono un processore dual-core a 1 GHz, affiancato da 1 GB di memoria RAM e da uno spazio di archiviazione di 16 o 32 GB, espandibili ulteriormente mediante le scede microSD. Non mancano poi la fotocamera retrostante da 3 megapixel e quella frontale VGA, oltre alla batteria da 4.000 mAh. Per quanto riguarda la connettività sono da segnalare Wi-Fi, Bluetooth 3.0, il supporto HSPA+ e il GPS.

Probabilmente il nuovo prodotto si inserisce nel listino Samsung come proposta di fascia bassa, come sembrerebbero indicare il processore meno potente dell'Exynos dual-core da 1.2 GHz presente sul Galaxy Tab 7.0 Plus, nella fotocamera retrostante a focale fissa e senza flash LED e nella risoluzione VGA di quella frontale, contro gli 1,3 megapixel e oltre dei prodotti di fascia più alta. In più c'è da tenere conto che lo spessore è di 10,5 millimetri, più abbondante dei 9,9 millimetri del Galaxy Tab 7.0 Plus, sintomo di una minore cura del particolare.

I prezzi per ora in circolazione si riferiscono ai mercati scandinavi, dove il Galaxy Tab 2 è atteso per marzo. In Italia e nel resto d'Europa il nuovo tablet dovrebbe sbarcare in aprile, quando ormai il prodotto da 7 pollici prima maniera sarà a fine produzione, pertanto non sarà mai aggiornato all'ultima versione di Android. La dotazione software a corredo comprende l'interfaccia TouchWiz, i contenuti di Samsung Hub, ChatON, Samsung Kies e il supporto DLNA. Probabilmente ne sapremo di più su questo prodotto al Mobile World Congress, dove è probabile che sarà in esposizione.