GeForce GT 710, una nuova scheda di fascia molto bassa

Arriva sul mercato la GeForce GT 710, una soluzione con GPU GK208 e memoria DDR3. È una proposta di fascia molto bassa.

Nvidia ha introdotto la GeForce GT 710, una scheda video di fascia bassa pensata per HTPC o piccoli computer multimediali. Non è un prodotto per i videogiocatori, ma una soluzione che dovrebbe garantire prestazioni superiori a una GPU integrata nel processore. Si parla genericamente di prestazioni l'80% superiori alle GPU nelle CPU, ma è un dato da prendere con le molle.

Zotac GeForce GT 710

Il cuore di questa soluzione è la GPU GK208, una proposta a 28 nanometri basata su architettura Kepler che è una sorta di revisione del GK108. Al suo interno ci sono 192 CUDA core impostati per lavorare a 954 MHz, anche se i partner di Nvidia possono modificare la frequenza. A ogni modo la GPU supporta tecnologie quali CUDA, 3D Vision, PhysX e DirectX 12.

EVGA GeForce GT 710

Trattandosi di una scheda di fascia bassa abbiamo 1 / 2 GB di memoria DDR3 dedicata, impostata a 1,6 - 1,8 Gbps e un bus a 64 bit, per un bandwidth di 14,4 GB/s. Il TDP è di soli 19 watt. Per quanto riguarda le uscite video troviamo una HDMI, una Dual Link DVI-D e una VGA.

A seconda dell'offerta dei vari produttori, in commercio si troveranno soluzioni a singolo slot, dual-slot, con ventola oppure passive. Il prezzo si aggira intorno ai 30 / 40 dollari a seconda del modello.

Gainward GT 720 Gainward GT 720