GTX 550 Ti, le proposte overcloccate dai produttori

Asus, MSI, EVGA, Gainward, Zotac e tanti altri produttori hanno presentato le loro GTX 550 Ti overcloccate. Scopriamole insieme.

Dopo la recensione della GTX 550 Ti, la nuova nata di casa Nvidia, facciamo il punto sulle schede personalizzate dai partner che sono già o arriveranno a breve nei negozi.

Asus, per esempio, ha presentato due schede video: la GTX550 Ti DirectCU e la GTX550 Ti DirectCU Top. Entrambe si avvalgono di un sistema di raffreddamento personalizzato e hanno frequenze superiori a quelle di riferimento. 

La Asus GTX550 Ti DirectCU lavora a 975, 1950 e 4100 MHz rispettivamente per core, shader e memoria. La versione DirectCU Top è ancora più spinta con frequenze di 1015, 2030 e 4200 MHz.

MSI offre due GTX 550 Ti con raffreddamento Cyclone II, un sistema dual-slot con ventola da 90 millimetri PWM molto efficiente. La versione overcloccata, la N550GTX-Ti Cyclone II 1GD5/OC, ha frequenze di 950, 1900 e 4300 MHz.

Anche Gainward offre due schede video, ma solo la GeForce GTX 550 Ti 1024MB "Golden Sample" ha frequenze superiori a quelle standard, pari a 1000, 2000 e 4400 MHz per core, shader e memoria.

EVGA ha presentato due prodotti che hanno un sistema di raffreddamento standard, ma frequenze più elevate della media. Il primo è la GTX 550 Ti FPB (Free Performance Boost), che lavora a 951, 1903 e 4356 MHz. La seconda soluzione è la GTX 550 Ti Superclocked, con frequenze di 981, 1962 e 4514 MHz.

Zotac ha presentato la GTX 550 Ti AMP!, caratterizzata da frequenze di 1000, 2000 e 4400 MHz per core, shader e memoria. La scheda, oltre al dissipatore personalizzato dall'azienda, ha anche una DisplayPort.

Galaxy, dal canto suo, ha risponde con la GTX 550 Ti Hall of Fame Edition, dotata di un core a 1 GHz, shader a 2 GHz e memoria a 4600 MHz. La scheda ha un dissipatore dual-slot, 3+1 fasi VRM e sulla porta posteriore troviamo DVI, HDMI e DisplayPort.

Palit ha presentato la GTX 550 Ti Sonic, con frequenze paria a 1000, 2000 e 4400 MHz rispettivamente per core, shader e memoria.

Chiudiamo con Club3D. Il produttore ha realizzato la GTX 550 Ti CoolStream OC Edition, una scheda che diversamente da altre proposte ha un leggero overclock: il core grafico lavora a 920 MHz e gli shader a 1840 MHz. La memoria ha invece una frequenza standard di 4100 MHz.