Hercule, l'esoscheletro militare che ti trasforma in Hulk

Hercule è l'esoscheletro di RB3D che permetterà di trasportare pesi fino a 100 chilogrammi. Finanziato dal Ministero della Difesa francese, potrebbe essere usato sia in ambito militare che civile. Sarà pronto nel 2014.

Hercule è l'esoscheletro che permetterà ai francesi di conquistare l'Europa. Sviluppato dall'azienda RB3D sotto la direzione (e grazie ai soldi) della DGA, il Ministero della Difesa transalpino, si tratta di un sistema che fornisce forza aggiuntiva.

L'esoscheletro non richiede alcun tipo di allenamento o conoscenza particolare, basta indossarlo. È alimentato elettricamente (a differenza di altre soluzioni simili basate su motori a 2 tempi a combustione interna) e la durata della sua batteria è di circa 20 chilometri a 4 km/h, con la possibilità di trasportare pesi fino a 100 chilogrammi.

"Hercule consiste di gambe meccatroniche - che combinano meccanica, computer ed elettronica - che supportano una struttura dorsale che consente all'utente di trasportare carichi senza fatica. Sarà presto equipaggiato con braccia meccatroniche per maneggiare carichi pesanti. Ciò che lo rende unico è che non è controllato con onde radio, rileva automaticamente i movimenti del corpo e li segue supportando solo gli sforzi anziché l'umano", afferma l'azienda.

Può essere usato sia in ambito militare che civile, ad esempio nei settori delle costruzioni, logistica e medico. Si tratta quindi di una soluzione molto interessante e la cui commercializzazione è prevista per il 2014.