Hitachi pronta con lo schermo touch super-sottile

Hitachi realizza un touchscreen per smartphone e tablet con uno spessore di 1,5 millimetri. L'azienda inizierà la produzione in volumi nel secondo trimestre del 2011.

Hitachi ha realizzato un pannello LCD sensibile al tocco che è il 30 percento più sottile delle soluzioni in commercio. La porzione "touch" del pannello è di appena 0,1 millimetri, in netto calo rispetto agli 0,5 millimetri attuali. Complessivamente il pannello ha uno spessore di 1,5 millimetri contro i circa 2 dei prodotti usati negli smartphone o nei tablet.

L'immagine del prototipo realizzato da Hitachi

Hitachi afferma che questo risultato è stato possibile attraverso un'azione di rimozione del substrato di vetro e di altre sostanze. L'azienda crede inoltre che questi pannelli, grazie al proprio software di controllo, non soffriranno della percepibile rumorosità che affligge gli schermi più sottili. Hitachi ha intenzione di avviare la produzione in volumi di questi pannelli nella seconda metà del 2011. Pronti per smartphone e tablet sempre più simili a fogli di carta?