I Am Setsuna, il sequel spirituale di Chrono Trigger

Square Enix ha annunciato l'arrivo sul mercato europeo di I Am Setsuna, un RPG con meccaniche classiche e un sistema di combattimento ispirato a Chrono Trigger.

Square Enix ha annunciato l'arrivo sul mercato occidentale di I Am Setsuna. Il titolo è un RPG di stampo classico con un sistema di combattimento ispirato a Chrono Trigger, considerato da fan e critica uno dei migliori giochi di ruolo di tutti i tempi.

Sviluppato da Tokyo RPG Factory, I Am Setsuna era già stato precedentemente pubblicato in Giappone il 14 Febbraio di quest'anno con il nome Ikenie to Yuki no Setsuna. Sarà disponibile su PS4 e Steam, molto probabilmente solo in versione digitale.

Atsushi Hashimoto, direttore del progetto, ha voluto realizzare un titolo dal forte impatto narrativo e con uno sviluppo molto articolato dei personaggi, con l'intenzione di ricalcare lo stile tipico dell'epoca d'oro degli RPG giapponesi.

I punti di forza di I Am Setsuna sono una storia drammatica, lo stile grafico minimalista e le meccaniche old-school, il tutto accompagnato da un'atmosfera unica. Nonostante le lodi ricevute il titolo non è esente da difetti; ne sono stati infatti criticati i frequenti caricamenti e la mancanza di originalità oltre che la macchinosità del sistema di combattimento.

La storia è ambientata su un'isola perennemente innevata e tormentata da demoni. I giocatori vestiranno i panni di Setsuna, una ragazza scelta come sacrificio per placare i mostri, che accompagnata da alcuni avventurieri dovrà viaggiare fino al luogo dove si compie il rituale. Ricorda un po' Final Fantasy X, non trovate?