I film e le serie TV più piratate del 2015

Milioni di persone in tutto il mondo hanno scaricato il film Interstellar e Il Trono di Spade, e anche tanti altri titoli tanto tra le serie TV quanto tra i film. Il fenomeno della pirateria continua a crescere, nonostante il diffondersi di alternative legali.

Il Trono di Spade è ancora una volta la serie TV più pirata dell'anno, con ben 14,4 milioni di download registrati solo per l'episodio finale della quinta stagione. Per quanto riguarda il cinema, invece, il primo posto in classifica va a Interstellar, il film sci-fi uscito verso la fine del 2014.

Film più piratati del 2015
#1) 46,762,310 Interstellar (2014)
#2) 44,794,877 Furious 7 (2015)
#3) 41,594,159 Avengers: Age of Ultron (2015)
#4) 36,881,763 Jurassic World (2015)
#5) 36,443,244 Mad Max: Fury Road (2015)
#6) 33,953,737 American Sniper (2014)
#7) 32,126,827 Fifty Shades of Grey (2015)
#8) 31,574,872 The Hobbit: Battle Of The Five Armys (2014)
#9) 31,001,480 Terminator: Genisys (2015)
#10) 30,922,987 The Secret Service (2014)
#11) 26,792,863 Focus (2015)
#12) 25,883,469 San Andreas (2015)
#13) 23,495,140 The Minions (2015)
#14) 22,734,070 Inside Out (2015)

Per la serie ispirata ai libri di George R.R. Martins si tratta del quarto anno di seguito in cima alla classifica, segno che questo prodotto continua a piacere al pubblico da una parte, e dall'altra che la pirateria è ancora una questione più che viva.

403408

Tra le serie TV, al secondo posto troviamo The Walking Dead, e al terzo The Big Bang Theory. In classifica anche Mr. Robot e Vikings. Tra i film, dopo la pellicola di Cristopher Nolan vediamo Furious 7, Avenger: Age of Ultron, Jurassic World, Mad Max Fury Road e altri. Torrent Freak riporta che, guardando alle serie TV, la versione più scaricata è ancora quella a 480p. Le versioni ad alta definizione (720p e 1080p) sono in crescita ma non ancora maggioritarie.

Serie TV più piratate del 2015
1 Game of Thrones
2 The Walking Dead
3 The Big Bang Theory
4 Arrow
5 The Flash
6 Mr. Robot
7 Vikings
8 Supergirl
9 The Blacklist
10 Suits

Tanto per i film quanto per le serie TV, poi, il numero di download illeciti continua ad aumentare, come conferma anche Variety. I conteggi tra l'altro non includono streaming e download da servizi di hosting, perché mancano fonti pubbliche da consultare.

Per farsi un'idea di quanto sia cresciuto il fenomeno, si può guardare al 2013: quell'anno il film più piratato fu The Wolf of Wall Street, con 30 milioni di copie scaricate. Interstellar nel 2015 è arrivato a 47 milioni, e bisogna arrivare al decimo posto (Kingsman, The Secret Service), per ritrovare lo stesso numero di download che fu il massimo del 2013. I numeri per le serie TV sono del tutto simili.

Tutto questo mentre i servizi di streaming continuano a diffondersi, con cataloghi sempre più vasti e prezzi sempre più competitivi. L'ampliarsi dell'offerta legale avrebbe dovuto arginare il fenomeno della pirateria, ma a quanto pare non è così.

interstellar 3840x2160

Tolte quelle persone che non vogliono pagare nulla per principio, e che potremmo chiamare "gli irrecuperabili", il problema probabilmente è che le alternative non sono ancora adeguate a soddisfare le richieste del pubblico. Scaricare un film pirata significa averlo sempre disponibile anche offline, poterlo vedere su ogni tipo di dispositivo, e niente pubblicità, tra le altre cose.

Nessuna delle piattaforme legali, poi, ha probabilmente un'offerta abbastanza vasta. Prendiamo l'Italia per esempio: The Big Bang Theory è su Mediaset, Sherlock su Netflix, House of Cards su Sky. In altri paesi la situazione è del tutto comparabile. Non si può pretendere da una persona o una famiglia che ci si abboni a tanti servizi diversi per crearsi il palinsesto ideale. Molti, probabilmente, pagano un abbonamento e scaricano ciò che non hanno nel pacchetto.  

La situazione comunque sta migliorando, e nei prossimi mesi di sicuro avremo sempre meno ragioni per scaricare copie pirata dei film o delle serie TV che vogliamo vedere o rivedere. Qual è la vostra situazione? I vostri spettacoli favoriti sono disponibili a prezzi ragionevoli, oppure credete che la pirateria sia l'unica alternativa praticabile?