iPhone 7s con ricarica wireless a lungo raggio?

Apple sarebbe al lavoro su una tecnologia di ricarica wireless molto avanzata, grazie a cui sarebbe possibile ricaricare smartphone e tablet senza il contatto diretto con la fonte di alimentazione. Secondo Bloomberg diventerà una realtà commerciale già nel 2017.

Il futuro iPhone potrebbe essere dotato di ricarica wireless a lungo raggio. Secondo Bloomberg infatti Apple starebbe lavorando a un nuovo tipo di ricarica senza fili, che potrebbe arrivare sui prodotti finiti già entro il 2017. Parliamo quindi di un ipotetico iPhone 7s.

Secondo le fonti, la tecnologia in questione è più evoluta rispetto alle versioni attuali. L'area di ricarica infatti non sarebbe limitata a un piccolo supporto dove posare lo smartphone. Con la tecnologia Apple, si potrebbe ricaricare lo smartphone (ma anche tablet o smarwatch) da una "maggiore distanza".

iPhone 6s

Apple dovrà quindi trovare un modo per compensare la perdita di potenza, che aumenta all'aumentare della distanza tra fonte energetica e batteria da ricaricare. Ciò implica, inoltre, che il dispositivo e la fonte energetica non debbano essere necessariamente a diretto contatto, come invece accade ora. L'azienda negli ultimi anni ha registrato alcuni brevetti che potrebbero aiutarla a ottenere il risultato descritto.

Secondo l'articolo di Bloomberg, in ogni caso, Apple non avrebbe ancora trovato il modo per risolvere il problema della perdita di potenza. L'azienda starebbe collaborando con diversi partner tanto negli Stati Uniti quanto in Asia, riporta Bloomberg: tra i diversi nomi possibili, si possono ricordare Ossia Cota, che nel 2013 proponeva un sistema di ricarica senza fili a nove metri.

La statunitense Energous propone invece Wattup, un sistema simile in sviluppo dal 2013. Guardando all'Asia, invece, il Korea Advanced Institute of Science and Technology ha sviluppato una propria versione di questa tecnologia, che arriva a circa 50 cm.

Se le opzioni non mancano, tuttavia, resta da vedere se davvero Apple sarà pronta a introdurre questa capacità sui propri dispositivi già nel 2017. Di sicuro potrebbe rappresentare un forte elemento differenziante agli occhi dei compratori. 

Apple iPhone 6 16GB Argento Apple iPhone 6 16GB Argento
  
Apple iPhone 5S 16GB Grigio Apple iPhone 5S 16GB Grigio
  
Apple iPhone 6s 16GB 4G Grigio Apple iPhone 6s 16GB 4G Grigio