La gestione documentale digitale a supporto della GDO

Di.Tech e Siav collaborano da molti anni per portare le soluzioni per la gestione documentale in digitale nella grande distribuzione

Di.Tech, specializzata in servizi e soluzioni destinate alla distribuzione,  da 15 anni collabora con Siav, specializzata in soluzioni di enterprise content management, per offrire ai clienti la possibilità di gestire milioni  di documenti in digitale. 

Presente in Italia dal 1991, con due sedi a Bologna e Bari, Di.Tech offre sistemi informativi e consulenza strategica ed operativa per la distribuzione, i produttori di beni di largo consumo e gli operatori logistici, ed è presente nelle principali insegne della distribuzione, tra cui COOP, Conad, Auchan, SMA, Despar e altre ancora. 

 

Leonardo Bernardi
Leonardo Bernardi, Direttore Commerciale di Siav

 

Grazie alla collaborazione con Siav la società è stata in grado di portare soluzioni innovative all'interno del settore della distribuzione dove "vengono movimentati e gestiti quotidianamente volumi enormi di documenti, che innescano processi di business critici - come spiega Leonardo Bernardi, Direttore Commerciale di Siav -. Basti pensare alle bolle di accompagnamento (DDT), primo anello di una catena che attiva processi di gestione anomalie, logistica, fatturazione. Passare da una gestione cartacea a una full digital consente un notevole recupero di efficienza, soprattutto in progetti che integrano la soluzione documentale con il sistema di ricevimento merce, il processo di controllo delle fatture, le varie transazioni sui sistemi informativi, portando progressivamente l'azienda a una gestione lean e digitale del backoffice in tutti gli ambiti amministrativi e di gestione del personale".

Quello della gestione documentale digitale è un settore in crescita, conseguenza anche delle nuove normative che impongono l'obbligo della fatturazione elettronica alla PA. Grazie alle soluzioni disponibili è possibile adottare la conservazione digitale dei documenti, un servizio offerto anche da Siav, che lo eroga in outsourcing e con la necessaria qualità di servizio garantita da certificazioni come la ISO 27001 o l'accredito dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), che detta le norme sulla conservazione digitale e i requisiti in termini di qualità e di sicurezza.

 

De Maria   Ditech
Cosimo De Maria, Direttore Commerciale di Di.Tech

 

Cosimo De Maria, Direttore Commerciale di Di.Tech, ribadisce l'importanza della collaborazione tra le due società: "Oggi il mercato ECM è molto cresciuto, ma continuiamo a rivolgerci a Siav perché, progetto dopo progetto, continua a garantirci specializzazione e competenza nella costruzione della soluzione migliore per ogni cliente".