Leica X-U, la macchina fotografica che resiste a tutto

X-U è una macchina fotografica Leica pensata per chi ha esigenze estreme. Il trattamento rugged la rende resistente a immersioni, polvere, urti e temperature estreme. Le caratteristiche fotografiche non sono male, e il prezzo è di poco superiore ai 3.300 euro.

Leica ha da poco presentato la nuova Leica X-U, una fotocamera rugged che unisce una resistenza sopra la media alla ricercata estetica tipica di questo marchio. Questa macchina fotografica si fa notare e al colpo d'occhio sono pochi quelli che la troverebbero brutta, ma allo stesso tempo può affrontare le sfide più difficili.

Il termine rugged, infatti, indica che questa fotocamera è stata progettata per resistere a urti, acqua, intemperie e incidenti di ogni tipo. Non è indistruttibile, naturalmente, ma può continuare a funzionare dove altri non ce la farebbero. Rispetto ad altre macchine ad alta resistenza, inoltre, la Leica X-U risulta particolarmente compatta.

Quanto alla caratteristiche fotografiche, la Leica X-U offre un sensore APS-C da 16 megapixel e un'ottica fissa Summilux da 23 millimetri f/1.7 (35 mm equivalenti), oltre a un pannello LCD da 3 pollici. Può registrare video a 1080p/30 FPS, e la sensibilità ISO massima arriva a 12.500. La distanza di messa a fuoco minima è 20 centimetri.

x u

Non sono caratteristiche da reflex o mirrorless top di gamma, naturalmente, ma la Leica X-U è sicuramente una macchina fotografica in grado di fare buone fotografie. E potrà farlo in ambienti molto polverosi, sott'acqua (fino a 15 metri) e a temperature estreme. Se vi serve una macchina del genere, potete avere la Leica X-U per circa 3.300 euro.