Microsoft Security Essentials 4.0 per sconfiggere i malware

Microsoft Security Essentials si aggiorna e raggiunge la versione 4.0. Il software di sicurezza della casa di Redmond migliora sul fronte delle prestazioni ed è ora in grado di mettere in quarantena le minacce più gravi senza intervento dell'utente.

Microsoft Security Essentials (MSE) raggiunge la versione 4.0. Il software di sicurezza della casa di Redmond è disponibile su PC Windows XP, Vista e Windows 7. Potete scaricarlo da qui, anche in lingua italiana. La nuova build debutta dopo essere stata in Beta sul finire del 2011 e non stravolge il software che molti di voi conoscono e usano.

"Questo update di Microsoft Security Essentials fa parte del nostro normale ciclo di aggiornamento standard. Contiene novità per incrementare le prestazioni e migliorare l'esperienza utente. Abbiamo aggiornato l'Automatic Remediation, ora in grado di inserire in quarantena in modo automatico le minacce altamente nocive senza chiedere all'utente nessuna azione. Sono presenti anche bugfix minori nella configurazione, nella bonifica dei malware e in altre aree".

Se potete vale la pena aggiornare subito, ma un portavoce dell'azienda ha confermato che questa versione sarà resa disponibile ai clienti esistenti automaticamente anche attraverso Windows Update, anche se non sono chiare le tempistiche. Security Essentials è l'antivirus gratuito di casa Microsoft, che protegge il vostro PC da virus, spyware e altri software maligni. Questa soluzione non richiede registrazioni o rinnovi annuali, e non è pre-installata nel sistema operativo.