Mophie Juice Pack H2Pro, cover "militare" con batteria

Mophie Juice Pack H2Pro è una nuova cover iPhone 6/6S che protegge da acqua e urti. Integra anche una batteria ausiliaria da 2.750 mAh.

Mophie Juice Pack H2Pro è una cover per smartphone che promette protezione dagli urti, resistenza all'acqua e soprattutto aumentare l'autonomia grazie a una batteria integrata di 2.750 mAh. Fin qui, dopo un'esperienza d'uso di diverse settimane con un iPhone 6, devo ammettere che tutto è stato mantenuto.

mophie1
Mophie Juice Pack H2Pro

Ho maltrattato il cellulare, l'ho messo sotto la doccia, l'ho fatto cadere più volte e spremuto come non mai. Sotto questo punto di vista la cover si è comportata bene, ma non bisogna illudersi perché qualche difettuccio si è rivelato. Ora, è bene chiarire subito che chi acquista questo tipo di prodotto lo fa per esigenze specifiche.

Ad esempio io consiglierei la Mophie per chi deve intraprendere un viaggio, fare un'escursione oppure rischia di trovarsi in qualche situazione estrema. Insomma, la sua certificazione militare MIL-STD-810-516.6 ha un certo peso: da un'altezza di 1,2 metri vi sfido a fare qualche danno. Non meno importante la sua resistenza in acqua per 30 minuti -  per altro lo stesso trattamento delle plastiche è waterproof e la cover si asciuga in un batter d'occhio.

La cover Juice Pack H2Pro che ho ricevuto per la prova è nera. È disponibile per iPhone 6 /6S e 6 Plus/6 Plus S anche nelle colorazioni blu-bianco, grigio-bianco e grigio-rosa. Il prezzo di listino è sempre di 139,95 euro, adeguato dunque per chi deve intraprendere attività estreme. A proposito su Amazon costa 110 euro.

mhopie4

La confezione è gradevole e al suo interno sono presenti i due gusci della cover, un cavetto USB, una prolunga per l'auricolare e una protezione adesiva per lo schermo – che Mophie consiglia di attaccare.

La cover nei dettagli

Mophie consiglia prima di ogni operazione di chiudere i gusci – senza cellulare al suo interno - e provarne l'integrità in acqua. Attenzione ovviamente a mantenere chiuso il coperchietto dell'uscita audio. Dopo questa breve operazione ho riaperto la cover e controllato l'eventuale presenza di infiltrazioni. Tutto asciutto fortunatamente. A quel punto mi sono concentrato sui dettagli costruttivi. La plastica appare robusta e al tatto non è male. Certo bisogna scordarsi il piacere del policarbonato più ricercato, ma ovviamente non si può avere tutto.

Il guscio superiore ha un pannello plastico trasparente per lo schermo. Nella zona superiore c'è una finestra per la fotocamera anteriore e una griglietta waterproof per l'altoparlante. La zona touch-ID è delimitata. Posso assicurarvi che funziona, malgrado la presenza della plastica, però vi troverete costretti a qualche tentativo di riconoscimento in più. Sul perimetro del guscio sono presenti poi i tasti gommati per volume e accensione, nonché uno slide per la modalità silenziosa. Infine nella parte bassa un tappino per sigillare la porta auricolare. Anche la feritoia per l'altoparlante è waterproof.

mophie5

L'altra scocca con la batteria integrata è più pesante – a proposito la cover pesa completa 114 grammi – e integra una guaina in gomma che rende la chiusura a prova di acqua e polvere. Il telaietto interno permette l'inserimento a incastro del cellulare. L'iPhone va fatto scorrere in una guida in modo che il connettore Lithning della cover si inserisca saldamente nella rispettiva porta. Esternamente poi sono in bella mostra le due finestre per la fotocamera principale e il LED Flash. La porta di alimentazione esterna Mini-USB ha un tappo in gomma. E poi non mancano nella zona posteriore due minuscoli tastini e 4 LED bianchi. Il primo tasto a sinistra serve per monitorare il livello di autonomia della batteria ausiliaria. Il secondo a destra per attivare la modalità di ricarica della batteria smartphone.

Già, perché di fatto quando si esaurisce la batteria del terminale, attivando quella della cover si procede con la sua ricarica. In linea di massima si raddoppia (quasi) l'operatività del proprio cellulare. Quindi se normalmente una carica vi dura un giorno, con la cover arriverete a quasi due giorni.

mophie6

L'unico fastidio (inevitabile) è che per ricaricare il tutto bisogna considerare tempi più lunghi rispetto al normale. Collegandosi all'alimentazione via USB prima verrà ricaricato lo smartphone e poi la cover.

Esperienza d'uso

Nell'uso quotidiano mi sono trovato bene se si considerano le qualità principali della cover, ovvero resistenza e autonomia, ma maluccio se si pensa all'esperienza a cui mi ha abituato l'iPhone. Prima di tutto si passa dalla sensazione di leggerezza di un comune smartphone di fascia alta a quella di un panzer in tasca. Le dimensioni della cover d'altronde sono di 77 x 156,2 x 17,4 mm. Un iPhone 6 misura normalmente 67 x 138,1 x 6,9 mm. Il peso passa da 129 grammi a 243 grammi. Insomma, vi ritrovate con un mattoncino per di più plastico e nero. Fortunatamente se scatterete foto e video non risentirete di effetti collaterali dovuti dalle coperture trasparenti.

Dopodiché nell'uso quotidiano ci si scontra con altri problemini. Sarete costretti a usare l'auricolare perché i gusci attutiscono un po' il suono. Senza questo accessorio vi diranno che la voce risulta strana. E voi sentirete gli altri un po' distanti. Considerato lo spessore della cover ecco spiegata l'utilità della piccola prolunga per l'auricolare. Non che senza sia impossibile vivere, ma alla lunga tirare il cavo per il filo invece che per il connettore potrebbe fare qualche danno al vostro auricolare.

mophie8

Altri dettagli non meno importanti: il supporto per auto potrebbe essere inadeguato e un eventuale microfono esterno – lo uso per le registrazioni – potrebbe avere un connettore troppo grosso per il foro della cover.

Conclusioni

In sintesi consiglio vivamente la Juice Pack H2Pro a chi ha bisogno di risolvere specifici problemi ambientali o di autonomia. Io personalmente per l'impiego che faccio del terminale non ne sento il bisogno. Però se dovessi andare in viaggio, oppure in missione per un reportage o anche in vacanza ci farei un pensierino. Il raddoppio dell'autonomia cambia la vita soprattutto se si è fuori casa tutto il giorno. Resistenza e protezione nei confronti dell'acqua sono utili in alcune situazioni. Immaginate anche solo una giornata sulle piste da sci, oppure una scampagnata nei boschi, un weekend di trekking, etc.

Mophie Juice Pack 3300mAh per Galaxy S6 Mophie Juice Pack 3300mAh per Galaxy S6
  
Mophie H2Pro Juice Pack per iPhone 6/6S Mophie H2Pro Juice Pack per iPhone 6/6S