Nokia Ovi Maps, si naviga gratuitamente, o quasi

Nokia rende gratuita la navigazione pedonale e veicolare sui propri smartphone. Il mercato della navigazione raddoppia

Nokia ha presentato la nuova versione di Ovi Maps per gli smartphone Nokia dotati di antenna GPS – al momento 10 modelli. Ovi Maps include nuove funzionalità di navigazione pedonale e veicolare senza costi aggiuntivi. In passato, infatti, era necessario abbonarsi a tempo per disporre della navigazione in tempo reale. L'iniziativa di Nokia potrebbe potenzialmente quasi raddoppiare le attuali dimensioni del mercato della navigazione mobile e segue la mossa di Google, che ha attivato negli Stati Uniti - sul Motorola Droid - l'analogo servizio Google Maps Navigation.

Tra le novità, si segnalano le mappe e i database di Navteq. Ovi Maps, infatti, fornisce tutte le informazioni dei navigatori satellitare più avanzati come ad esempio: posizione reale dei numeri civici, larghezza e numero delle corsie, posizioni e limiti delle telecamera di sicurezza e degli autovelox, indicazioni sui limiti delle strade che si percorrono, etc. Inoltre, via Facebook con un click si può condividere la propria posizione sul social network.

Ovi Maps aggiunge anche una guida ai percorsi pedonali che includono informazioni come scalinate, scorciatoie fattibili solo a piedi, posizione delle strisce di attraversamento.

Finora ci sono un centinaio di città in tutto il mondo mappate in questa maniera, e in crescita continua indicazioni vocali turn-by-turn per 74 paesi in 46 lingue, informazioni sul traffico per più di 10 paesi e mappe dettagliate per oltre 180 paesi. Il navigatore di Nokia usa anche le informazioni delle mappe terrestri, con avvallamenti, colline e fiumi e quindi permette anche navigazione outdoor, aiutato anche dalla bussola elettronica, quando disponibile sul dispositivo.

Infine, il navigatore Nokia include gratis molte guide turistiche e gastronomiche, come Michelin o Lonely Planet. Il navigatore, collegandosi a Internet, è anche in grado di guidare l'utente verso spettacoli teatrali, concerti, film al cinema e altro ancora. Ogni volta che si effettua una ricerca fra i punti d'interesse si può scegliere la modalità offline oppure online, quest'ultima con tutti gli ultimi aggiornamenti in tempo reale.