Nvidia GeForce Kepler, DirectX 11.1 e possibili date di uscita

Il 2012 è l'anno delle nuove schede video di Nvidia e AMD. Le indiscrezioni questa volta si concentrano sulla prima. Circolano i nomi in codice GK107, GK106, GK104, GK110 e GK112. Sembra inoltre che solo tra la fine del 2012 e l'inizio del 2013 vedremo un super-chip di grandi dimensioni in stile Fermi.

GK107, GK106, GK104, GK110 e GK112. Potrebbe essere questa sfilza di nomi in codice a rappresentare la gamma di schede video Nvidia del prossimo anno (dal secondo trimestre in poi), e forse anche della prima parte del 2013. In Rete è comparsa una roadmap pubblicata da 4Gamer.net - da prendere con le pinze - che prova a fare un po' più di luce sui piani dell'azienda di Santa Clara, finora molto abile a tenere tutto sotto traccia.

La prima GPU ad arrivare sul mercato dovrebbe essere GK107. Sembra si tratti di una soluzione di fascia medio-bassa sulla cui natura non c'è chiarezza. Seppur prodotta a 28 nanometri e dotata di supporto DirectX 11.1, questa soluzione sembra compatibile solo con lo standard PCI Express 2.0.

Questo non vuol dire che le schede GK107 non funzioneranno negli slot 3.0, ma solo che non ne sfrutteranno appieno le caratteristiche (che potete approfondire qui: PCI Express 3.0, prossimamente su tutte le schede madre). A completare le specifiche, il bus a 128 bit e la memoria GDDR5. Questa GPU dovrebbe avere anche una parte centrale nel rinnovamento dell'offerta di chip grafici per notebook.

GK106 dovrebbe rappresentare il chip per la fascia media, per intenderci quella occupata dall'attuale serie GTX 560. Diversamente da GK107, dovrebbe essere pienamente compatibile con il PCI Express 3.0 e avere un bus a 256 bit. Il chip potrebbe debuttare verso la fine del secondo trimestre.

Da questa roadmap traspare un'interessante novità: non vedremo per diverso tempo dei chip enormi in stile Fermi (GF100, GF110). L'azienda avrebbe infatti deciso di adottare una strategia più simile a quella di AMD, forse a causa di un processo produttivo che compirà in lento ma costante processo di maturazione lungo tutto l'arco del prossimo anno.

La fascia medio-alta dovrebbe essere infatti occupata da una GPU chiamata GK104, con un bus a 384 bit e 1,5 GB di memoria GDDR5. Tale soluzione, attesa a metà 2012 (forse al Computex),  dovrebbe offrire una potenza di calcolo di 2 teraflops, il 30 percento in più di un GF110. Nonostante il die di dimensioni contenute, il consumo massimo potrebbe raggiungere i 250 watt.

A coprire la fascia più estrema del mercato dovrebbe esserci il progetto GK110, cioè una scheda con due GPU GK104. Il "super-chip" (quanto a dimensioni), indicato con il nome GK112, potrebbe arrivare solo tra la fine del 2012 e l'inizio del 2013. Tra le caratteristiche potrebbe esserci il bus a 512 bit.

Purtroppo non ci sono altri dettagli che riguardino l'architettura dei chip. Questo vale anche per AMD - nonostante voci di rebranding che non ci sembrano stare in piedi, o almeno lo speriamo - e la famiglia di soluzioni Southern Islands. Le ultime notizie sembrano fissare la data di presentazione delle prime schede video a 28nm di AMD a gennaio, e per ora possiamo dire che l'azienda non ha ancora comunicato alla stampa date di uscite ed eventuali eventi di presentazione. Staremo a vedere.