Panasonic Eluga, smartphone con OLED da 4,3 pollici

Panasonic Eluga è un terminale Android che si prepara a sbarcare in Europa forte di un'appariscente schermo OLED da 4,3 pollici. Lo spessore dovrebbe essere di 8 mm mentre il peso di poco più di 100 grammi. Si stima un prezzo di listino vicino ai 450 euro.

Panasonic Eluga sarà il primo smartphone del colosso giapponese a rimettere piede in Europa, dopo l'addio al nostro mercato consumatosi quattro anni fa. Si tratta di un terminale Android resistente all'acqua, polvere e shock violenti, quindi con certificazione IP57. Le dimensioni non sono state svelate ma sappiamo, grazie a una serie di indiscrezioni online e qualche foto già vista a dicembre, che è spesso solo 8 mm, pesa 103 grammi e che monta uno schermo OLED da 4,3 pollici di diagonale con risoluzione qHD 960 x 540 pixel.

Panasonic Eluga

Il design non è molto accattivante: il pannello posteriore ha gli angoli smussati un po' come i telecomandi dei televisori. Da valutare poi i materiali. Si rilevano comunque due tasti laterali e una fotocamera, che dovrebbe essere da 8.2 megapixel ma purtroppo senza Flash.

Panasonic Eluga - Clicca per ingrandire

Per quanto riguarda la dotazione hardware si parla di un processore Dual Core TI OMAP da 1GHz coadiuvato da 1 GB di RAM e 8/16 GB di spazio di archiviazione. La batteria, a quanto pare, potrebbe essere una poco potente 1150mAh, ma non è una certezza. In fase di distribuzione la tipologia della batteria potrà essere facilmente aggiornata con soluzioni superiori.

Il sistema operativo di riferimento è Android 2.3.5, ma pare essere già previsto l'aggiornamento estivo alla versione 4.0. Dovrebbero completare la dotazione i supporti Wi-Fi, Bluetooth e NFC, per le micro-transazioni. Il prezzo di listino è un'incognita, ma i ben informati stimano una cifra prossima ai 450 euro. La presentazione ufficiale avverrà a breve durante Mobile World Congress di Barcellona.