PS4 e i videogiochi sono l'ancora di salvezza di Sony

I dati finanziari dell'ultimo trimestre di Sony evidenziano ricavi e utili in aumento, principalmente grazie ai buoni risultati di PS4 e della divisione gaming.

I conti di Sony continuano a far sorridere le alte sfere dell'azienda, e ancora una volta il gigante tecnologico giapponese deve ringraziare principalmente la divisione Gaming, vale a dire il brand PlayStation e soprattutto PS4.

I risultati finanziari dell'ultimo trimestre parlano chiaro, con ricavi in leggera crescita (0,5%) in confronto allo stesso periodo dell'anno scorso, un fatturato di 21,5 miliardi di dollari e utili per 1,69 miliardi.

Sony

Sony spiega che l'incremento degli utili, pari all'11%, è riconducibile alle vendite di videogiochi e ai tagli compiuti nel settore smartphone e TV, che ora possono contare su meno modelli e su prodotti più curati. Anche la ristrutturazione dell'azienda ha contribuito a diminuire i costi d'esercizio, in calo del 50% per un totale di 61 milioni di dollari.

Per quanto riguarda il brand PlayStation si parla di un incremento del fatturato del 10,5%, per un totale di 4,9 miliardi di dollari.

Decisamente meno rosea la situazione del settore mobile, con un calo del fatturato del 14,7% in confronto allo stesso trimestre dell'anno scorso. Naviga in cattive acque anche la divisione che produce sensori per le fotocamere da destinare ai produttori di smartphone, con un calo del fatturato del 12,6% e una perdita di 97 milioni di dollari, in confronto ai 445 milioni di dollari guadagnati nel trimestre di riferimento dell'anno scorso.

ps4 white

Risultati negativi anche per le macchine fotografiche, con un calo del fatturato del 5%, anche se gli utili aumentano grazie a quella che secondo Sony è una migliore offerta di fotocamere e videocamere.

La riduzione dei costi e una gamma migliore di prodotti hanno inoltre contribuito a un utile di 260 milioni per la divisione Home Entertainment, nonostante un calo del fatturato del 4,3%. I risultati di questo trimestre hanno convinto Sony a mantenere invariate le previsioni per l'anno fiscale in corso, con un utile operativo di 2,65 miliardi di dollari.