Radeon Software Crimson 16.3, corposo update driver per AMD

I nuovi Radeon Software Crimson 16.3 offrono supporto a Hitman e all'API Vulkan. Introducono anche diverse funzioni interessanti all'interno di Radeon Settings e migliori prestazioni con Rise of the Tomb Raider e Gears of War Ultimate Edition.

AMD ha pubblicato i nuovi driver Radeon Software Crimson Edition 16.3 per le proprie schede video e APU più recenti. I nuovi driver offrono supporto al nuovo gioco di Hitman al debutto domani, con tanto di profilo CrossFire (a cui si aggiunge quello per il titolo The Park).

AMD promette inoltre miglioramenti prestazionali e qualitativi fino al 16% con Rise of the Tomb Raider, ma solo con la Radeon R9 Fury X. L'azienda afferma di aver rilevato incrementi prestazionali rispetto ai precedenti driver Crimson Edition 16.2.1 su un sistema con Windows 10 Pro Edition, Intel Core i7-5930, 16 GB di RAM, risoluzione Full HD e, appunto, scheda video R9 Fury X.

hitman

La casa di Sunnyvale segnala inoltre miglioramenti prestazionali fino al 60% con Gears of War Ultimate Edition su sistemi con R9 Fury X, mentre con schede della serie R9 380 il passo avanti prestazionale rilevato raggiunge un massimo del 44%.

I Radeon Software Crimson Edition 16.3 supportano anche l'API Vulkan, successore di OpenGL e discendente di AMD Mantle. Questa API grafica a basso overhead dà agli sviluppatori maggiore controllo su prestazioni, efficienza e capacità sia delle GPU che delle CPU multi-core.

All'interno di Radeon Settings fa poi capolino un'altra funzione chiamata "Per-Game Display Scaling", una soluzione utile per impostare lo scaling del display per ogni singolo gioco dall'interno della scheda Gaming, sotto la voce "Profile Options". Un'altra novità riguarda Eyefinity, con la voce Two Display Eyefinity disponibile nell'apposita scheda, e poi c'è "Crossfire Status Indicator", una soluzione che consente agli utenti di attivare un indicatore di stato della modalità multi-GPU quando si opera in CrossFire.

Un'altra nuova caratteristica che fa la comparsa in Radeon Settings per alcune schede AMD Radeon 300 e Radeon R9 Fury X è "Power Efficiency Toggle", che consente agli utenti di disabilitare alcune opzioni per il risparmio energetico.

radeon software crimson

Infine questi driver offrono AMD XConnect, con supporto iniziale ai box con GPU esterne equipaggiati con schede Radeon R9 300 e collegate ai notebook tramite connessioni Thunderbolt 3 (USB-C). AMD aveva fatto intuire nelle scorse settimane di essere al lavoro su questo fronte. La tecnologia XConnect fornisce supporto plug'n'play e un gestore d'interfaccia integrato.

I driver Radeon Software Crimson Edition 16.3 risolvono anche dei bug in Rise of the Tomb Raider, XCOM 2, Gears of War Ultimate Edition e Ashes of the Singularity 2.0 Benchmark. L'azienda segnala infine che impostando il "Power Efficiency Toggle" su "off" si risolve il problema che vedeva alcune schede video incapaci di mantenere frequenze elevate per lunghi periodi di tempo, a scapito delle prestazioni e della qualità d'immagine.

Radeon R9 Nano Radeon R9 Nano
eprice
Radeon R9 Fury Radeon R9 Fury
eprice
Radeon R9 380X Radeon R9 380X
eprice