Rise of the Tomb Raider 1080p, Nvidia consiglia una GTX 970

Nvidia ha pubblicato la lista di schede video consigliate per godersi al meglio Rise of the Tomb Raider su PC.

Nvidia ha fatto chiarezza sulle schede grafiche consigliate per Rise of the Tomb Raider, il nuovo capitolo della celebre saga di giochi d'azione dedicati alle avventure della bella Lara Croft.

rise of the tomb raider

Chi desidera giocare con una risoluzione Full HD (1080p), con un framerate di 60 FPS e dettagli "alti" dovrà avere una configurazione con almeno una Nvidia GTX 970.

Se invece volete giocare nelle medesime condizioni, ma con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel, dovrete optare per una GTX 980 Ti, come potete notare nell'immagine qui sotto.

rise of the tomb raider nvidia

I consigli di Nvidia prendono come base di partenza un PC con CPU Intel Core i7-3770K, 6 GB di RAM e Windows 10 a 64 bit, per cui se avete una configurazione meno potente potreste avere qualche difficoltà a raggiungere l'obbiettivo dei 60 frame al secondo.

Vi ricordiamo che i requisiti minimi annunciati dal team di Rise of the Tomb Raider prevedono l'uso di un PC Windows 7 a 64 Bit, con CPU Intel Core i3-2100 o equivalente AMD, 6 GB di RAM, una Nvidia GTX 650 o AMD HD 7770 con 2 GB di memoria dedicata e 25 GB di spazio libero sull'hard disk.

Rise of the Tomb Raider farà il suo debutto su PC a partire dal 28 gennaio. Se volete scoprire la nostra opinione sul gioco potete dare un'occhiata alla nostra recensione, basata sulla versione Xbox One del titolo.

Rise of the Tomb Raider PC Rise of the Tomb Raider PC