Rise of the Tomb Raider insieme alle schede video Nvidia

Nvidia ha siglato un accordo con Crystal Dynamics e Square Enix per offrire Rise of the Tomb Raider con le GPU GeForce di fascia alta.

Nvidia ha annunciato che la versione per PC di Rise of the Tomb Raider sarà offerta in bundle gratuito con una selezione di schede video e alcuni notebook dotati di GPU della serie GeForce GTX 900.

Da oggi e fino al 16 febbraio i giocatori che acquisteranno una scheda GeForce GTX 970, 980 o 980 Ti oppure un notebook con GeForce GTX 970M, 980M o 980 riceveranno una copia gratuita del gioco.

rise of the tomb raider pc announcement screenshot 02

Al momento sul sito di Nvidia si segnala AK Informatica come partner dell'iniziativa, ma è plausibile che nelle prossime ore il numero di rivenditori aumenterà. Infatti solamente le schede acquistate tramite i partner autorizzati permetteranno di ottenere il gioco.

Rise of the Tomb Raider, dopo il debutto in esclusiva temporale su Xbox One, sarà disponibile su PC dal 28 gennaio. I requisiti minimi non sembrano probanti, anche se per godere al massimo del gioco servirà un sistema piuttosto prestante.

rise of the tomb raider pc announcement screenshot 01

Al momento Nvidia non ha comunicato altri dettagli, come la possibile integrazione della nuova tecnologia VXAO, di cui si è vociferato nelle scorse ore e che potrebbe migliorare l'illuminazione globale con un impatto inferiore sulle prestazioni. Probabilmente ulteriori informazioni emergeranno nelle prossime settimane.

Rise of the Tomb Raider Rise of the Tomb Raider