Rocket League da record: un milione di giocatori Xbox One

Rocket League continua il suo successo e supera il milione di giocatori unici connessi su Xbox One.

Psyonix ha annunciato su Twitter che Rocket League ha raggiunto e sorpassato il milione di giocatori unici connessi su Xbox One. Questo risultato è stato registrato in poco più di due settimane dalla data di pubblicazione sulla console Microsoft.

Rocket League unisce il gioco del calcio alle auto radiocomandate, ottenendo un mix esplosivo e caotico nel quale due squadre si sfidano a suon di gol e turbo. Sin dal suo arrivo su PC e PS4 lo scorso anno, il successo di questo titolo è andato via via crescendo.

rocket league in game

Rocket League è apparso il 17 Febbraio 2016 anche su Xbox One. Rispetto alle controparti questa versione non consente il cross-play con i giocatori PC e PS4, quindi il risultato appena raggiunto è un ottimo segnale da parte della community di Xbox One.

Il dato dei giocatori unici non va però confuso con quello dei giocatori connessi contemporaneamente. Si tratta infatti di coloro che hanno avviato il titolo di Psyonix almeno una volta da quando è stato pubblicato. Tuttavia i possessori di Rocket League continuano ad aumentare ed è quindi facile trovare altri giocatori con cui avviare una partita amichevole o partecipare alla seconda stagione competitiva.

Rocket League vuole puntare al mondo degli e-sport e lo fa anche grazie alla nuova stagione competitiva appena iniziata. I giocatori possono dimostrare la propria abilità partita dopo partita e anche condividendo i video dei loro gol su YouTube o Twitch.

La popolarità del gioco è infatti cresciuta tantissimo nelle piattaforme di video e streaming più famose. Con migliaia di video su YouTube e tantissimi spettatori  su Twitch, Rocket League è diventato un vero è proprio fenomeno del web, oltre che un grande successo per Psyonix.